Messina ko in trasferta, il Melfi passa 3-0

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Giornata nera per il Messina, uscito sconfitto per 3-0 dal campo del Melfi. I giallorossi perdono un’importante scontro diretto per la salvezza, interrompendo la striscia positiva fatta di cinque pareggi consecutivi. A condannare al ko la squadra di Lucarelli è la doppietta di Foggia al 20’ e il 51’ e la rete di Grea al 78′.

Tuttavia, la formazione peloritana può recriminare per un arbitraggio discutibile in parecchi episodi. I primi dubbi riguardano il primo gol del Melfi con una probabile posizione di fuorigioco da parte di Foggia. Il Messina ha poi concluso la gara addirittura in nove uomini per le espulsioni di Maccarone e Akrapovic.

Il tabellino

Melfi-Messina 3-0

Marcatori: 20’ e 51’ Foggia, 78’ Grea

Melfi: Gragnaniello, Bruno, Grea, Laezza, De Giosa, Foggia (82’ Mangiacasale), Cittadino (82’ Lodesano), Libutti, Esposito, De Vena, Vicente (90’ Ferraro). Allenatore: Bitetto

Messina: Russo, De Vito, Maccarrone, Pozzebon, Milinkovic, Madonia (68’ Ferri), Bruno, Foresta, Akrapovic, Mancini(58’ Saitta), Grifoni (58’ Palumbo). Allenatore:  Lucarelli

Arbitro: Nicola De Tullio di Bari: Assistenti: Alessandro Cipressa di Lecce e Sante Selicato di Siena.

Ammoniti: Russo, Pozzebon, Palumbo, Bruno, Akrapovic (M), Foggia (Mel)

Espulsi: Maccarrone, Akrapovic (M)

(69)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.