Nuova protesta dei lavoratori di MessinAmbiente. Il commissario Trimboli: “Stiamo facendo il possibile per sbloccare la situazione”

Pubblicato il alle

1' min di lettura

trimboliVerso la conferma domani della protesta alla MessinAmbiente. Questa mattina nuovo incontro del commissario della società, Armando Di Maria, con il commissario straordinario del Comune, Luigi Croce. Ma le notizie che trapelano da Palazzo Zanca non sono positive per la richiesta principale degli operatori ecologici, ovvero il pagamento degli stipendi di agosto. Mentre da oggi è scattato il termine anche per quelli di settembre. I lavoratori della MessinAmbiente sfileranno in corteo per la città e hanno intenzione di consegnare i certificati elettorali a 27 giorni dalle votazioni. Il commissario dell’Ato3, Michele Trimboli, ha dichiarato: “Da quello che ne so dovrebbe essere una protesta simbolica, ma non ho conferme. Quello che posso dire è che bisogna avere pazienza. Il momento è difficile ma stiamo facendo tutto il possibile”. La manifestazione era stata annunciata la scorsa settimana dai sindacati federali al termine dell’assemblea. 

(32)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.