Elezioni regionali 2022, Cateno De Luca: «Io ho perso! Ma non credo che i siciliani abbiano vinto»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Sibillino, l’ex sindaco di Messina, Cateno De Luca annuncia la propria sconfitta nella corsa per la carica di presidente della Regione Siciliana: «Io ho perso! Ma non credo che i siciliani abbiano vinto» scrive sui social, per poi annunciare una diretta da Fiumedinisi. Lo spoglio per le elezioni regionali 2022 in Sicilia non è ancora concluso, ma le proiezioni danno per certa la vittoria del candidato del centrodestra, Renato  Schifani.

Mentre ancora il sito della Regione Siciliana segna 133 sezioni scrutinare su 5294, il centrodestra canta vittoria e Cateno De Luca annuncia una diretta Facebook alle 19.00 da piazza Matrice Fiumedinisi nella quale «esprimerò il mio pensiero sul risultato delle elezioni regionali». Nonostante i dati ufficiali siano ancora ben lontani dall’essere esaustivi, e anche quelli diffusi dal team di Cateno De Luca segnino una percentuale di scrutinio del 5%, i giochi sembrerebbero essere fatti.

Come dicevamo, alle ore 17.55 sulla piattaforma regionale risultavano scrutinate 133 sezioni su 5294. La tendenza comincia a consolidarsi, con Renato Schifani al 35,751%, percentuale che lo rende il candidato più votato sull’Isola. Cateno De Luca stabile al 32,476%, mentre tra Caterina Chinnici (16,628%) e Nuccio Di Paola (12,855%) è battaglia per il terzo posto. Staccati Armao (2,016%) ed Esposito (0,275%).

Potete continuare a seguire lo spoglio in diretta, minuto per minuto a questo link su Normanno.com.

(958)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Il ponte sullo stretto..? É da 50 anni che ne sento parlare. Bene per i termovalorizzatori. Speriamo che finalmente si realizzino.

error: Contenuto protetto.