italexit messina

Elezioni Amministrative 2022, Italexit scende in campo a Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Banchetti per le adesioni e corsi gratuiti per chi vorrà candidarsi: Italexit con Paragone per la Sicilia si prepara alle elezioni amministrative a Messina e lancia le prime iniziative in attesa di aprire una propria sede ufficiale nella città dello Stretto. Questo fine settimana, alcuni degli esponenti del movimento saranno a piazza Cairoli per “reclutare” nuovi membri.

Mentre la Democrazia Cristiana Storica si raccoglie attorno a Sicilia Vera, e quindi a Cateno De Luca e Federico Basile, nuovi partiti si preparano alla prova delle urne. È il caso di Italexit, partito guidato dal senatore Gianluigi Paragone con «l’ambizione di rappresentare tutti quei cittadini che hanno visto progressivamente calpestati i più elementari diritti costituzionali dal governo Draghi con la complicità di tutti i partiti presenti in parlamento, compresi quelli che hanno estorto la fiducia ai propri elettori, dimostrando l’imbarazzante volontà di disattendere, punto per punto, il proprio progetto politico».

Nelle prossime settimane, Italexit avvierà corsi gratuiti, per coloro che vorranno impegnarsi nelle prossime elezioni amministrative a Messina, alla presenza di un segretario comunale, di un legale amministrativista e di un dirigente di settore. I banchetti di raccolta delle adesioni al partito saranno posizionati a Messina, a piazza Cairoli, accanto al bar Santoro, sabato 18 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e domenica 19 marzo dalle ore 10.00 alle 13.00.

Maggiori informazioni sulle pagine Facebook Italexit con Paragone-Sicilia e Italexit Messina.

(301)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.