Secondo giorno del seminario dell’Agenzia Giovani, D’Arrigo ai ragazzi: “Diffidate della cattiva politica”

darrigo scilabraSecondo giorno oggi a Palazzo Zanca del Seminario interregionale di preparazione per la presentazione di proposte progettuali in Erasmus+:Gioventù in Azione, rivolto alle regioni: Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata e Campania. L’Agenzia nazionale Giovani ha raccolto a Messina più di 200 partecipanti provenienti dal Sud Italia al fine di presentare loro le modalità di partecipazione e accesso al Programma per fruire delle opportunità messe a disposizione dall’Europa. Ieri, a prendere parte al confronto, tra gli altri, l’assessore regionale alla Formazione Nelli Scilabra.

Giacomo D’Arrigo, direttore nazionale dell’Agenzia Giovani dice: “Noi siamo qui con i nostri tecnici a spiegare, a consigliare, a fare da supporto alle idee progettuali avendo bene in testa che nessuno regala soldi, è finito il tempo in cui si promettevano e davano soldi, oggi bisogna avere idee chiare e progetti concreti da poter realizzare e l’Agenzia, con questi presupposti farà la sua parte – prosegue D’Arrigo – l’Agenzia sostiene progetti per accrescere competenze spendibili nel mercato del lavoro, molto spesso i giovani non hanno curriculum adeguati con esperienze concrete, tolto il ruolo dell’Agenzia consiglio ai ragazzi di diffidare dalla cattiva politica, di chi promette e non mantiene, diffidate da chi promette posti di lavoro perché non è così; noi stiamo andando ovunque c’è una richiesta di infoday, vogliamo far conoscere a tutti le potenzialità dell’Agenzia, dovunque ci invitano noi siamo ben lieti di andare. @Acaffo

(61)

Categorie

Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *