“La riscoperta dei Santi Messinesi per la riscoperta della nostra città”. Incontro culturale per le scuole

santi“La riscoperta dei Santi Messinesi per la riscoperta della nostra città” sarà il tema su cui verterà l’incontro culturale di domani e che vedrà la partecipazione delle scuole cittadine. L’iniziativa, che si terrà alle 9.30 nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, è patrocinata dal Comune, promossa dal Comitato Cittadino Maria SS. della Lettera, dall’Aimc (Associazione Italiana Maestri Cattolici) Sezione di Messina, dal Circolo Acli-Historiae et Memoriae, dal Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani, dall’Associazione Culturale Kiklos e dall’Associazione Amici del Museo. Dopo il saluto della presidente Aimc di Messina, Angela Rizzo Faranda, i lavori saranno introdotti da Antonio Tavilla, cui seguiranno gli interventi di Marco Grassi che illustrerà la figura di “S. Placido Martire”; di Claudio Staiti, che relazionerà su Sant’Alberto degli Abati; di Elio Tavilla, che parlerà dei Santi Eleuterio e Anzia e di Franz Riccobono. Sono nove gli istituti scolastici che hanno aderito al progetto: “Boer-Verona Trento”, “Cesareo”, “F. Petrarca”, “G. Martino-Tremestieri”, “Gallo-Mazzini”, “G. Leopardi”, “L. Da Vinci”, “Manzoni-Dina e Clarenza” e la Direzione Dittattica “N. Tommaseo”. All’evento è collegato un concorso che vedrà gli studenti impegnati nella realizzazione di approfondimenti sui temi trattati: i migliori elaborati, valutati da una commissione di esperti, verranno premiati a maggio.

(46)

Categorie

Scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *