mensa scolastica

Servizio mensa scolastica a Messina, si parte il 16 ottobre: come e quando iscriversi online

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Partirà lunedì 16 ottobre il servizio di mensa scolastica per le scuole di Messina che ne hanno la disponibilità. Le iscrizioni saranno aperte online sulla piattaforma predisposta dal Comune a partire dalle ore 17.00 di oggi, martedì 10 ottobre 2023. Vediamo come funziona.

Ad annunciarlo è il sindaco di Messina, Federico Basile: «L’attivazione della digitalizzazione del servizio di refezione scolastica – spiega – è frutto di una programmazione avviata dallo scorso mese di settembre, che ha visto impegnati gli Assessori interessati al settore in sinergia con l’Ufficio scolastico provinciale, i dirigenti delle scuole coinvolte e gli uffici interessati, attraverso una serie di incontri utili a condividere le finalità della digitalizzazione della mensa scolastica».

«Difatti – aggiunge – , l’obiettivo condiviso è stato quello di fornire agli operatori scolastici uno strumento che consenta di avere in tempo reale la situazione relativa al numero di bambini che giorno per giorno usufruiscono della mensa, informazioni sullo stato dei pagamenti e ogni aspetto legato alla gestione del servizio e per i genitori di poter consultare i pasti consumati dai propri figli, gestire le domande, verificare la situazione contabile in tempo reale, eseguire pagamenti con PagoPa, consultare il menu e gestire le diete personalizzate ove previsto».  Al contempo, sempre a partire da oggi, 10 ottobre, sarà attivato un percorso di formazione con il personale delle scuole coinvolto nella gestione della mensa scolastica per l’utilizzo della nuova piattaforma.

Servizio di mensa scolastica a Messina: come funziona l’iscrizione online

Per l’iscrizione online al servizio di mensa scolastica nelle scuole di Messina è necessario essere in possesso di SPID/CIE o CNS. Sarà possibile accedere alla piattaforma a partire dalle ore 17.00 di oggi, martedì 10 ottobre a questo indirizzo. I genitori interessati dal servizio mensa avranno a disposizione, oltre al portale sopraindicato, anche un’APP (SIMEAL) scaricabile da Play Store e Apple store.

Per chi avesse difficoltà, sarà possibile chiedere supporto ai referenti dei diversi istituti scolastici. I genitori sprovvisti di SPID possono rivolgersi al Servizio Sistemi Informativi e Innovazione tecnologica, a Palazzo Zanca, stanza numero 74, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e il martedì e il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 16.15.

La piattaforma è stata realizzata con la misura 1.4.1 del PNNR, che prevede la digitalizzazione completa dei servizi pubblici offerti al cittadino.

Image by Freepik

(628)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.