Prima cena sociale della sezione Merì-Valle del Mela della Fidapa

Pubblicato il alle

4' min di lettura

 fidapaLa Sezione Merì-Valle del Mela della Fidapa Bpw Italy, in attesa della cerimonia ufficiale di inaugurazione del 2 febbraio, organizza la prima cena sociale. Prima cena sociale per le socie della Sezione di Merì-Valle del Mela della Fidapa Bpw Italy (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) costituita il 6 novembre 2012. In attesa della cerimonia ufficiale di inaugurazione, in programma il 2 febbraio, le prove generali per le fidapine, fresche di nomina, si sono svolte in un noto ristorante della fascia tirrenica della provincia di Messina in occasione del tradizionale scambio degli auguri natalizi. La Presidente della Sezione, Caterina Mastroeni, ha accolto la Presidente del Distretto Sicilia, Maria Concetta Oliveri, la Past Presidente Nazionale, Giuseppina Seidita, e le rappresentanti della Sezione di Roma, la madrina di Merì-Valle del Mela, Angela Calderone e Barbara La Rosa, in una serata che ha avuto un successo di partecipanti, con oltre cento selezionati ospiti che si sono affacciati alla nuova realtà associativa presente sul territorio. Tra le autorità Fidapa presenti anche la Presidente della Sezione di Venetico, Maria Luisa Pino, Michela Giacobbe, di Messina Capo Peloro, Teresa Altamore, e la Past Presidente di Barcellona, Pina Freni, oltre alla consigliera distrettuale Letizia Bonanno. Nutrita anche la schiera delle autorità civili che hanno preso parte alla cena: i primi cittadini di Santa Lucia del Mela e Gualtieri Sicaminò, Nino Campo e Matteo Sciotto; gli assessori di Santa Lucia del Mela e di Merì, Santino Pandolfo e Francesco Nania; i presidenti dei consigli comunali di Pace del Mela e Santa Lucia del Mela, Marina Marsala ed Elisabetta Lombardo. «La data della nostra costituzione, il 6 novembre, rappresenta la concretizzazione di tutto il nostro lavoro di preparazione, di studio e di formazione che ci ha permesso finalmente di poter costituire una Sezione Fidapa sul territorio della Valle del Mela – ha detto la Presidente Mastroeni –. Ad oggi il nostro club è formato da circa 20 socie ma le richieste per entrare a far parte del gruppo aumentano di giorno in giorno. A Merì e nella Valle del Mela sono tante le donne capaci, intelligenti, in gamba e noi saremo liete di accogliere le loro idee e i loro contributi». Dopo l’introduzione della Presidente di Sezione, a prendere la parola è stata la rappresentante della Sezione promotrice della nascita del nuovo club, Angela Calderone, originaria della Valle del Mela e ormai da tempo residente nella capitale la quale, non senza emozione, ha raccontato la sua esperienza in Fidapa, sin da quando, al fianco dell’allora presidente Seidita, ha ricoperto l’incarico di responsabile della commissione nazionale Young Bpw fino ai mesi scorsi, quando è nata l’idea di fondare una nuova Sezione della Federazione. In pochi mesi, grazie a un paziente ma intenso lavoro, si è riusciti a trasformare un progetto in realtà. La Sezione del Distretto di Sicilia è nata in un’area, la Valle del Mela, scoperta ma desiderosa di accogliere questa sfida. Calderone ha anche parlato del conflitto generazionale che all’interno della Fidapa si trasforma in uno scambio di esperienze ed energie finalizzate alla costruzione di un progetto comune. Emozionate il momento in cui la madrina ha chiamato a sé una ad una tutte le nuove socie per una prima e informale presentazione al pubblico. La parola è quindi passata alla Past Presidente Nazionale, Giuseppina Seidita, che si è detta lieta di essere presente e condividere con le nuove socie un momento di socializzazione così importante all’interno della Federazione. Immancabile anche un richiamo a quelli che sono i problemi che interessano l’universo femminile e che non possono essere taciuti, primo fra tutti il tema della violenza sulle donne.

(55)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.