Messina-Palermo. L’Europa finanzia il raddoppio della linea ferroviaria

Pubblicato il alle

1' min di lettura

binario1Addio binario unico, previsto il raddoppio della rete ferroviaria nella tratta Messina-Palermo. La Commissione Trasporti del Parlamento Ue avrebbe infatti approvato quattro nuovi progetti che coinvolgono anche la linea ferroviaria italiana: Torino-Lione, fino a Trieste; Helsinki-La Valletta, dal Brennero con biforcazione da un lato verso Taranto e Bari, dall’altro il corridoio proseguirà verso Palermo e via mare fino a Malta; Genova-Rotterdam; Baltico-Adriatico.

(54)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.