La politica che non rende perde voti. I “dimenticati” di Casa Serena dichiarano: “Non votiamo”

casa serenaUna quindicina di dipendenti di Casa Serena non voterà domenica e lunedì per le elezioni Politiche. Oggi pomeriggio, stanchi di attendere lo stipendio che ammonta allo scorso novembre, il gruppo in servizio alla cooperativa Azione Sociale ha deciso di gettare nel cassonetto dell’immondizia le schede elettorali. “E lo faranno anche le nostre famiglie – ha detto Giovanni Andronaco, uno dei lavoratori, siamo stanchi di una politica che è molto strana e fa cose molto strane, diciamo basta”. Cinque di loro, da 4 giorni, sono pure in sciopero della fame e bevono soltanto liquidi.

 

@Acaffo

(42)

Categorie

Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *