Due dipendenti Feluca trascorrono la notte al Comune. In protesta per mensilità arretrate e mancato assorbimento nelle partecipate

Pubblicato il alle

1' min di lettura

cartello protesta FelucaDue dipendenti della società Feluca, partecipata del Comune, stanno dormendo a Palazzo Zanca, sede del Comune. Lo faranno anche stanotte dopo aver cominciato 24 ore fa perché non hanno ancora percepito il saldo del 2013 e tutte le spettanze del 2014 come gli altri colleghi che attendono notizie dall’amministrazione. I Feluca sono stati inseriti nella delibera approvata dalla giunta municipale per la mobilità nelle società partecipate del Comune. I lavoratori sostengono che amministrazione e società come Amam, Atm e Messinambiente non stanno rispettando i tempi previsti nella delibera. Nel frattempo i Feluca sono a secco di mensilità dalla fine del 2013. E due di loro hanno iniziato la protesta permanente al municipio. 

(104)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.