unime

Avviso pubblico, l’Università a caccia di sei medici veterinari

Pubblicato il alle

1' min di lettura

unimeL’Università cerca sei medici veterinari da contrattualizzare con cococo per l’ospedale veterinario didattico. L’Ateneo ha pubblicato l’avviso per assegnare i sei incarichi di collaborazione coordinata e continuativa. L’Università scrive che è impossibile far fronte in maniera completa, anche nei giorni festivi, prefestivi e nelle ore notturne di tutti giorni, alle esigenze delle attività clinico-assistenziali per gli animali (il Pronto soccorso veterinario è aperto dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 9 e dal sabato alle 9 sino alle 9 del successivo lunedì) con il personale attualmente in servizio al dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie. L’avviso per la ricerca di medici già all’interno dell’Ateneo ha avuto esito negativo.  Gli interessati, in possesso dei requisiti richiesti, dovranno presentare la domanda entro le 12,30 di oggi al professore Antonio Panebianco, direttore del dipartimento di Scienze Veterinario al Polo dell’Annunziata.

(75)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.