Attivi 8 tirocini di Italia Lavoro Spa all’Università di Messina

tn tirociniItalia Lavoro S.p.A., società totalmente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che opera come Ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la promozione e la gestione di azioni nel campo delle politiche attive del lavoro, dell’occupazione e dell’inclusione sociale, ha attivato 8 tirocini formativi previsti dal Progetto “Lavoro & Sviluppo4-PII” all’Università degli Studi di Messina. I dipartimenti beneficiari sono: Scienze dell’Ambiente, della Sicurezza, del Territori, degli Alimentie della Salute (S.A.S.T.A.S.), nel quale è incardinato il Corso di laurea in Scienze Gastronomiche, in quanto lo stesso Dipartimento è beneficiario del progetto finalizzato Industria 2015 “Made in Italy”.

Questo Dipartimento, nato dalla fusione di preesistenti realtà accademiche impegnate nel campo dell’Alimentazione, dell’Ambiente, della Valorizzazione del Territorio, della Sicurezza e della Salute, è stato in pratica considerato da Italia Lavoro alla stregua di un’Azienda, negli ambiti di competenza, in collaborazione con soggetti del mondo economico e imprenditoriale siciliano, e scelto quindi come “target”, con la conseguente assegnazione di 9 tirocini interni 5 tirocini in mobilità, tutti retribuiti e della durata di sei mesi, allo scopo di formare profili professionali inerenti al Settore eno-gastronomico, uno dei vanti del nostro territorio su cui insiste il Dipartimento S.A.S.T.A.S.

Ieri, alle 9.00, alla presenza dei Tutor, i professori Giuseppe Vermiglio, Vincenzo Lo Turco e Giuseppa Di Bella, alla presenza del professor Giacomo Dugo, direttore del dipartimento, del professor Luigi Mondello, delegato del Rettore, e del dottor Domenico Baldaro, responsabile del progetto Lavoro e Sviluppo, si è così proceduto all’insediamento ufficiale già di 8 tirocinanti, destinati in parte alle varie Sezioni in cui il Dipartimento si articola, tutte coinvolte ancorché in relazione alle specifiche esigenze che caratterizzano i vari momenti applicativi tipici delle attività di lavoro che, in vario modo, ruotano intorno al settore “agroalimentare”. Successivamente saranno avviati, in tempi brevissimi, i 5 tirocini in aziende impegnate nell’agroalimentare di Sicilia e il nono tirocinio nella sede del Dipartimento.

I tirocinanti che hanno iniziato oggi la loro attività, sono: Maria Chiara  Angiocchi, Ilaria Bonaparte e Agatino Micali che, seguiti dal professor Giuseppe Vermiglio, effettueranno un’attività di controllo relativamente al “Monitoraggio di agenti fisici di interesse ambientale nelle produzioni agroalimentari attraverso misure di radioattività, analisi spettroscopiche e studi di rilassometria”; Giuliana Currò, Vincenzo Rosano e Maria Pia Saitta che, seguiti dalla professoressa Giusy Di Bella,  si occuperanno di “Sicurezza e qualità degli alimenti effettuando controlli analitici con l’utilizzo di analisi microbiologiche, nonché di sistemi di dosaggio di macrocostituenti degli alimenti stessi”; Antonio Ferracane e Francesca Sacco che, seguiti dal professor Vincenzo Lo Turco, si occuperanno di “Analisi di microcostituenti con potenziali effetti biologici sull’organismo umano presenti nelle filiere olivicola, vitivinicola e agrumicola”.

(96)

Categorie

Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *