A Messina ancora al palo il bando dei Cantieri Servizio. Gaggi raccoglie già le adesioni

edilizia filca cislIl Comune di Messina ancora fermo per le adesioni ai Cantieri di Servizio. La ionica invece si muove. A Gaggi, ad esempio, hanno già raccolto le prime richieste per avere un lavoro temporaneo di tre mesi su provvedimento del governo Crocetta. Altri Comuni stanno avviando le procedure. Il sindaco di Gaggi Francesco Tadduni ha informato che per i Cantieri sono già oltre 110 le domande presentate. “Ci sarà tempo fino al 28 ottobre – segnala Tadduni – ma è un dato che rappresenta la particolarissima situazione di disagio che vivono le famiglie, un dato che serve a far riflettere”.  Nel Comune capoluogo, invece, non c’è ancora traccia del bando per poter inoltrare le istanze. A Palazzo Zanca, infatti, si è appreso nei giorni scorsi che circolavano domande fasulle ed era stato chiarito che le procedure non erano ancora pronte. 

(64)

Categorie

Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *