Tutto Eventi: cose da fare a Messina nel primo weekend di dicembre

Pubblicato il alle

7' min di lettura

E così tra un po’ di pioggia e una manciata di vento anche novembre è volato, e in attesa di scoprire cosa succederà a Messina durante il Natale vi suggeriamo le cose da fare in città in questo primo weekend dicembrino. Come ogni venerdì, infatti, torna “Tutto Eventi”, la guida al tempo libero e agli eventi.

Per questo fine settimana, consigliamo di seguire l’iniziativa organizzata dai volontari di PuliAMO Messina, che dopo aver riqualificato le panchine del lungomare di Capo Peloro, si concedono un po’ di relax con “Aperitivi-AMO”, in programma venerdì 2 dicembre, alle 19, alla libreria Colapesce. Se, invece, siete già nel mood natalizio, sabato 3, dalle 11, il Giardino di Luce organizza il Bazar di Natale, in cui troverete: il teatrino, i laboratori, il mercatino dell’artigianato e, ovviamente, la merenda.

Tutto Eventi: cose da fare a Messina nel weekend

Ma gli appuntamenti non sono finiti; alla libreria Mondadori si presenta il nuovo libro di Giusi Arimatea, si inaugura una nuova mostra alla Galleria d’arte Vega, si fa un corso di ceramica alla Piccola Officina delle Arti con il maestro Alessandro Iudici e si presenta, con due concerti, il nuovo progetto musicale di Patrick Fisichella e Giovanni Alibrandi (in foto). Qui tutti gli eventi e le cose da fare a Messina nel weekend che va da venerdì 2 a domenica 4 dicembre.

Concerti

  • venerdì 2, alle 21, nell’Aula Magna Vittorio Ricevuto del Papardo per la rassegna NutrimentInPeriferia: ApoGod Project – A Prog Bible, con Patrick Fisichella e Giovanni Alibrandi;
  • sabato 3, alle 18, al Palacultura per l’Associazione Musicale Vincenzo Bellini: “Lefthand” con Giovanni Nesi al pianoforte;
  • domenica 4, alle 18, al Palacultura per la Filarmonica Laudamo: “Una vita di musica”, concerto omaggio a Melo Mafali, con l’Orchestra Sinfonietta Messina diretta da Ezio Spinoccia;
  • domenica 4, alle 18, al Teatro Annibale per la rassegna Musica al Centro dell’Accademia Filarmonica: “Caravaggio…Luci e ombre di un uomo, luci e ombre di un città”, musical per la regia di Antonio Mundo e Antonio Previti, con Giulia Ramires;
  • domenica 4, alle 19.30, al Teatro San Matteo di Giostra per la rassegna NutrimentInPeriferia: ApoGod Project – A Prog Bible, con Patrick Fisichella e Giovanni Alibrandi, con Salvatore Cappellano alla voce e un ensemble dell’Orchestra Filarmonica di Giostra diretta dal Maestro Francesco Sgrò.

Libri

  • venerdì 2, alle 18, alla Mondadori: presentazione di “Volevo essere pernambuco” (Navarra Editore) di Alessio Calaciura. Dialoga con l’autore Viviana Montalto;
  • venerdì 2, alle 18, a La Feltrinelli: presentazione di “L’isola degli Invisibili” (Albatros) di Caterina Morabito Pellicanò. Intervengono Susy Pergolizzi, Rosa Maria Trischitta, Daniela Pistorino;
  • sabato 3, alle 09.30, a La Gilda dei Narratori: Luca Pappagallo firmerà le copie di “Tutti i sapori di Casa Pappagallo”;
  • sabato 3, alle 18, alla Mondadori: presentazione di “Di donne, di ieri” (Pungitopo editrice) di Giusi Arimatea. Dialoga con l’autrice Marcello Mento, letture a cura di Cinzia Muscolino;
  • domenica 4, alle 18, alla Galleria Arte Cavour: presentazione di “C’era una volta a dicembre” (Bookabook) di Laura Toscano. Dialogano con l’autrice Gloria Calabrese e Bruno Balloni.

Laboratori

  • venerdì 2, alle 15.30, alla Biblioteca Comunale di Messina: “Incipit – quando il principio è metà dell’opera”, stage di scrittura “R. Carver” con Valeria Ancione. A cura dell’associazione Terremoti di Carta. A questo link per iscriversi;
  • sabato 3, alle 16, e domenica 4 alle 10, da Opuntia – Piccola Officina delle Arti: corso di ceramica con Alessandro Iudici. A questo link per iscriversi;
  • domenica 4, alle 10, al Parallelo Studio in via del Vespro: “Intrecci”, laboratorio base di tessitura a telaio a cura di Paola Costanzo. A questo link per iscriversi;
  • domenica 4, alle 18.30, all’oratorio della Chiesa San Nicola di Giampilieri: laboratorio di San Nicola, a cura dell’Associazione Giampilieri 2.0. A questo link per maggiori informazioni.

Teatro

  • sabato 3, alle 21, ai Magazzini del Sale: “Decadenze” di S. Berkoff, con Francesco Bernava e Alice Sgroi, regia di Giovanni Renzo. Produzione MezzARIA Teatro. Necessaria la prenotazione al 339 5035152.

Cinema

  • da domenica 4, alle 21.30, al Multisala Iris: Pinocchio di Guillermo del Toro in lingua originale.

Serate danzanti

  • venerdì 2, alle 21.30, ai Magazzini del Sale: Milonga in vinile, con Antonio Davì, a cura di Bailongo Loco;
  • venerdì 2, alle 22.30, al Retronouveau: Mind the Gap, dj set a cura di Re-Birth e Gianluca Stracuzzi;
  • sabato 3, alle 20.30, al Retronouveau: Pub Rock – Special Night Cosplay, dj set a cura di Davide Patania. In collaborazione con Stretto Crea, Fumetteria Torrenera e Semaluma Cosplay;
  • sabato 3, alle 23, all’Area Ex Pirelli di Villafranca: OMD presenta Red Passion, dj set a cura di La Marzièn, Ale Farix, Anto Cz.

Mostre

  • venerdì 2, alle 11, alla Galleria Arte Cavour: vernissage di “Mostra d’arte”, collettiva di pittura, fotografia e scultura. A cura di Paolo Accordino, Maurizio Gemelli e l’associazione Charm of Art. L’esposizione sarà visitabile fino a sabato 10 dicembre. A questo link gli orari;
  • sabato 3, alle 17.30, alla galleria Spazio Macos: vernissage di “Senza Titolo” mostra di pittura di Ignazio Pandolfo, a cura di Mamy Costa. La mostra sarà visitabile fino al 12 dicembre;
  • sabato 3, alle 18, alla Galleria d’arte Vega: vernissage di “Paesaggi Mentali” con le opere di Maurizio Romani, a cura di Paola Di Felice. La mostra sarà visitabile fino al 9 gennaio 2023;
  • sabato 3 e domenica 4, al Palacultura: “Sicily”, mostra di Antonino Siragusa;
  • prosegue fino venerdì 2, alla galleria Spazioquattro: “Crete policrome e disegni – opere inedite” mostra postuma con le opere di Franco Palmieri (1935 – 2002), a cura di Antonella Rosetto Ajello;
  • prosegue fino al 3 dicembre, alla Mondadori: “Kajal” mostra di Ilia Currò, a cura di Giusi Arimatea;
  • prosegue fino al 10 dicembre, alla galleria COCCO – Arte Contemporanea: “#MeMare”, mostra di pittura di Simone Caliò, a cura di Laura Faranda;
  • prosegue fino all’11 dicembre, alla Foro G Gallery di Ganzirri: “Once upon a TIME”, mostra fotografica di Valeria Alibrandi e Francesca Bruno, a cura di Roberta Guarnera.

Escursioni e Natura

  • sabato 3, alle 13.30, con partenza dalla fontana di Paradiso: Neofiti Tarantonio, escursioni in mountain bike a cura di MTB Sicily.

Giornate speciali

  • venerdì 2, alle 19, alla libreria Colapesce: “Aperitivi-AMO”, aperitivo con i volontari di PuliAMO Messina;
  • sabato 3, alle 11, al Giardino di Luce a Piazza Casa Pia: Bazar di Natale, teatrino, laboratori manuali, musica, artigianato, buffet;
  • prosegue fino a sabato 3 dicembre, in diverse zone di Messina: “Giornata internazionale dei diritti della persona con disabilità“. A questo link per il programma;
  • domenica 4, alle 16.30, al Museo dei Peloritani di Gesso: “Tornando a casa” con Valeria Alessi e Mariano Scarpaci.

 

(634)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.