presepe vivente aa

Presepe di Castanea: la viabilità dal 25 dicembre all’8 gennaio

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Anche quest’anno l’associazione turistico culturale “Giovanna d’Arco” ha organizzato “Natale con gioia a Castanea”, XXVII edizione del presepe vivente, che prenderà il via domenica 25, e proseguirà sino all’8 gennaio, dalle 17,30 alle 19,30, nella villa Arrigo ex Costarelli, a Castanea.

Il 25, 26, 27, 29 e 30 dicembre e dal primo gennaio sino all’8, dalle 16,30 alle 20,30, sarà istituito il divieto di sosta, con zona rimozione, nel lato monte della strada provinciale 50, tra il bivio di Campo Italia e la contrada Frischia; su entrambi i lati della provinciale 50, a partire dall’ex scuola elementare fino al bivio San Cosimo; in via Calabrella, sul lato sinistro rispetto al senso di marcia, nel tratto compreso tra il bivio San Cosimo e via Franco; negli ultimi 200 metri di via Calabrella, su entrambi i lati e fino a piazza SS. Rosario; su entrambi i lati di via Masse, da piazza SS. Rosario sino alla scuola media; nella piazza di Massa San Giorgio; in via S. Caterina da piazza Gesù e Maria sino all’incrocio con via Diaz; in via Franco, nei tratti compresi tra via Franco incrocio via Trieste  (scale) ed in via Trieste incrocio via Scannagatta.

Saranno inoltre chiuse alla circolazione veicolare le vie Santa Caterina e San Cosimo, nel tratto tra via Acquicella (contrada Pomara – villa Rinciari) ed il bivio San Cosimo – Calabrella, con esclusione dei veicoli delle forze dell’ordine e di soccorso, dei residenti e di quelli adibiti al servizio di disabili, muniti di contrassegno. Sarà istituita l’isola pedonale nella via S. Caterina, dalla piazza omonima alla piazza Gesù e Maria. Solo nei giorni di domenica 25 e lunedì 26 dicembre e 1, 6 e 8 gennaio 2017, dalle 16,30 alle 20,30, sarà adottato il senso unico di circolazione nella strada provinciale 50, nel tratto compreso tra il bivio Campo Italia ed il bivio San Cosimo;e in via Calabrella, tra il bivio San Cosimo e la piazza SS. Rosario.

(129)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.