Messina va a teatro: gli eventi in programma per questo weekend

Tutti gli appuntamenti teatrali del weekend a Messina: da “Patres” al Clan Off Teatro ai “Cunti di Giufà” alla Cooperativa Lunaria. Tutto il programma per il vostro fine settimana a teatro.

“Patres” al Clan Off Teatro

Il weekend a teatro a Messina comincia al Clan Off Teatro – in via Trento 4. Sabato 25, alle 18.30 e alle 21.30, e domenica 26 alle 18.30, in scena “Patres”di Saverio Tavano, con Dario Natale e Gianluca Vetromilo, per la regia di Saverio Tavano, produzione Scenari Visibili.

Lo spettacolo:

L’impossibilità di un rapporto tra un padre e il figlio cieco, l’impossibilità di incontro, di filiazione. Un padre che fugge per sempre, per le spiagge esotiche di Santo Domingo, e un figlio paralizzato dall’attesa, davanti all’orizzonte attende in Calabria, mette le mani avanti per vedere l’orizzonte, si rivolge verso il mare e aspetta che questo padre ritorni. Questo padre Ulisse senza patria lo lega ad una corda perché potrebbe perdersi, incapace di stargli accanto non trova il coraggio della testimonianza. Un Telemaco dalla lunga attesa, ma l’attesa è dinamica, è erranza, è rischio. Il mare, discreto spettatore, scandisce e accompagna la vita di questo figlio incapace di vedere come di andare, in attesa di un padre che non è in grado di restare/tornare a casa.

Il Signor Dopodomani al Teatro dei 3Mestieri

Sabato 25, alle 21.00, al Teatro dei 3Mestieri, “Il Signor Dopodomani”.  Testo di Domenico Loddo, con Stefano Cutrupi per la regia di Roberto Bonaventura.

Lo spettacolo:
La vita non è una preposizione semplice. Quindi, cosa vuole ancora il protagonista del monologo da questa terribile meraviglia che è la vita? Si presenta in scena vestito con un vecchio frac, e ci parla da un lontano luogo della sua memoria. Anzi, non parla a noi, ma registra un messaggio per il suo grande amore, durato una eternità di soli tre anni, e mai più dimenticato.

Fiato di Madre al Teatro Savio

Sabato 25, alle 21.00, per la rassegna “Aria nuova in Me”, al Teatro Savio sul palco Sergio Vespertino con “Fiato di Madre”.

Lo spettacolo:

Con argute trovate comiche, con fraseggi intelligenti e carichi di ironia, Sergio Vespertino fa rivivere l’infanzia di ognuno di noi e i “microtraumi” che hanno accompagnato la nostra crescita grazie alle migliaia di raccomandazioni delle mamme. Ritmi serrati e ad un susseguirsi di continue risate daranno vita ad uno spettacolo estremamente comico, da rivedere anche più di una volta da soli o con tutta la famiglia.

Per i più piccoli:

A Messina gli appuntamenti teatrali nel weekend sono rivolti anche ai più piccoli. Due gli spettacoli in programma: “I Cunti di Giufà” e “La vera storia di Biancaneve”

I Cunti di Giufà di Lunaria

Domenica 26, alle 18.00, in via Sant’Agostino 24, “I cunti di Giufà”, spettacolo di burattini, per la regia di Margherita Smedile e Isolina Vanadia, con Serena Dascola e Alessandra Licata.

La vera storia di Biancaneve al Teatro della Luna Obliqua

Sabato 25 alle 21.00 e domenica 26 alle 17.30, al Teatro de La Luna Obliqua, in via Garibaldi 136, in scena “La vera storia di Biancaneve” con l’ensemble “I Barcollanti” e “I 2 Perché”

(226)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *