Tutti gli eventi a Messina per il dopolavoro: cosa c’è da fare in città prima di Natale

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Nuovo appuntamento con lo spazio dedicato al tempo libero e alle cose da fare in città durante la settimana di Natale. A Messina ci sono eventi per tutti i gusti: dalle mostre ai mercatini, dai laboratori su come confezionare il regalo di Natale perfetto, ai concerti per non pensare alle feste. Anche questa settimana, vi ricordiamo che la Mondadori di Messina fino al 23 dicembre sarà aperta fino alle 22:30, per darvi la possibilità di fare gli acquisti natalizi senza fretta, magari approfittando dell’angolo bar.

Tra tutti gli eventi  a Messina e dintorni vi segnaliamo una cosa molto carina organizzata dalla Libreria Colapesce, perché a Natale la cosa più divertente è creare qualcosa di originale per le persone a cui teniamo. Mercoledì 22 e giovedì 23 dicembre arriva: Crea il tuo biglietto d’auguri con gli acquarelli. Il laboratorio, curato da Marcella Cilona, sarà diviso in due gruppi per evitare affollamenti.

Gli eventi (della settimana) a Messina

Dal mercatino del vinile, a quello di Natale. Dai concerti, con il live sul palco del Retronouveau di Yasna (gruppo tutto messinese, in foto), all’Opera dei Pupi, della Famiglia Gargano alla Chiesa di Santa Maria Alemanna. Qui, trovate tutti gli eventi della settimana a Mesisna e dintorni.

Mercatini:

  • martedì 21, dalle 16 al Perditempo di Barcellona: Il mercato del vinile, in collaborazione con Best Price Rec.
  • fino al 6 gennaio, a Torre Faro, continua il Natale sui Laghi organizzato dalla Pro Loco Capo Peloro.

Musica:

  • martedì 21, dalle 20 al Retronouveau: Yasna Live, Opening Act-Cactus Mantra. Ingresso 7 euro, con consumazione.
  • mercoledì 22, dalle 21.30 a Villa Aelthea: Tributo a Raffaella Carrà, con Doretta e Le portinaie. Prenotazione obbligatoria.
  • giovedì 23, dalle 19.30 al Retronouveau: Mind The Gap. Special guest dj: Blooody Mary (Dame-Music-Berlin).
  • giovedì 23, alle 21 al Teatro Vittorio Emanuele: Concerto Wagneriano, con il soprano Manuela Uhl e l’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele, dirige Matthias Fleztberger.

Mostre:

  • da giovedì 23, al Museo Regionale di Messina: “Illustrazioni e fumetto al MuMe“, con le opere di Michela De Domenico, Lelio Bonaccorso e Fabio Franci.
  • fino al 24 dicembre, al Teatro Vittorio Emanuele: “Paesaggi [a perdere]”, personale di Piero Serboli
  • fino al 5 gennaio, alla galleria Spazioquattro: “L’arte nell’anima”, personale di Chiara Costa. (foto di copertina)
  • fino all’8 gennaio alla Galleria d’arte Vega: “Sentimento del tempo”, personale di Franco Fratantonio.

Laboratori:

  • il 22 e il 23 dicembre, dalle 11 alle 12 alla Libreria Colapesce: Crea il tuo biglietto d’auguri con gli acquarelli. A cura di Marcella Cilona. Gradita la prenotazione.

Per i piccoli:

  • mercoledì 21, dalle 17 alla Biblitoeca Tommaso Cannizzaro: Una giostra di libri per Natale, a cura dei volontari Nati per Leggere. Necessaria la prenotazione.
  • giovedì, alle 17 alla Chiesa di Santa Maria Alemanna: Un Natale con i Pupi, a cura dell’Associazione Solletico. Spettacolo teatrale a cura della Compagnia Gargano.

Relax:

  • martedì 21, alle 18.30 alla Chiesa di Sant’Antonio Abate (Corso Cavour): Il Natale nelle chiese messinesi.

(181)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.