Teatro Vittorio Emanuele, s’inaugura la nuova Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Ci siamo quasi: entro luglio il taglio del nastro per la nuova Galleria d’arte moderna che aprirà all’interno del Teatro Vittorio Emanuele di Messina in occasione della Notte bianca della cultura. Ad annunciarlo sono i vertici dell’Ente, i lavori di allestimento sono quasi conclusi e presto le opere raccolte nel corso degli anni saranno recuperate per essere esposte al pubblico in modo permanente.

L’arte figurativa si farà quindi ancora più spazio all’interno del Teatro, dove già in questi anni sono state ospitate mostre di artisti messinesi e non. Ne è un esempio il programma “L’Opera al Centro” curata dall’esperto arti visive Giuseppe La Motta, attualmente in corso. Il prossimo appuntamento, infatti, è fissato per venerdì.

Soddisfatto, il presidente del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, Orazio Miloro: «Nell’ambito dell’articolato programma di rilancio che abbiamo avviato al Vittorio Emanuele è arrivato il momento di valorizzare il patrimonio pittorico e plastico di pertinenza dell’Ente, costituito negli anni a seguito di donazioni e acquisizioni proprio allo scopo di creare spazi espositivi. Ha così preso forma un apposito progetto scientifico, finalizzato all’allestimento di una Galleria d’arte nel cuore del Teatro, che è stato curato dalla dott.ssa Giovanna Famà, storica dell’arte del Museo regionale di Messina, già curatrice della GAMM del Comune inaugurata nel 2012 e del catalogo generale delle opere della stessa edito nel 2020».

A commentare la prossima apertura anche il sovrintendente Gianfranco Scoglio: «La realizzazione della Galleria offrirà alla città e agli artisti un contenitore flessibile e fruibile che esporrà in modo permanente il patrimonio di interesse storico artistico. La Galleria metterà in mostra il nucleo primigenio della GAMM, donato dal Rotary Club Messina e il patrimonio di proprietà del Teatro».

 

 

(149)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.