Prosegue “Restate al MuMe”: i prossimi appuntamenti col cinema all’aperto al Museo di Messina

cinema all'aperto restate al museo di messina (MuMe) con il multisala apolloAl Museo Regionale di Messina è stata cancellata la rassegna di documentari “MovieMume” da non confondere con “Restate al MuMe: Cinema 2020 e non solo” che, invece, prosegue.

Capita – quando si scelgono nomi diversi per rassegne simili che avvengono nello stesso luogo –  di creare piccoli fraintendimenti. È quello che è successo al Museo Regionale di Messina e alle due iniziative dedicate al cinema; la prima “MovieMume” – con le proiezioni della Filmoteca Regionale di Messina – è stata sospesa e rimandata in autunno. La seconda “Restate al MuMe. Cinema 2020 e non solo”, organizzata in collaborazione con la Multisala Apollo, invece, prosegue.

Lui chi è? Cancellata la rassegna di documentari al MuMe

Con un messaggio su facebook, il Museo Regionale di Messina aveva comunicato che la rassegna cinematografica “MovieMume” sarebbe stata cancellata dalla programmazione estiva della struttura museale per «la presenza di nessuna persona» e per questo motivo spostata in autunno creando qualche piccolo equivoco.

Proseguono, quindi, gli appuntamenti con le proiezioni della Multisala Apollo e gli appuntamenti con il teatro del Clan Off. C’è solo da chiedersi quando finalmente qualcuno con le giuste competenze potrà occuparsi della comunicazione per conto di uno dei luoghi di cultura più importanti della città e riflettere sul perché il pubblico non abbia partecipato alla rassegna sui documentari siciliani, scarso interesse o – appunto – poca comunicazione? Ai posteri l’ardua sentenza.

“Restate al MuMe” i prossimi appuntamenti con Cinema al Museo di Messina

Prossimi appuntamenti al Museo Regionale di Messina:

  • 17 luglio – Restate al MuMe: “Hammamet” di Gianni Amelio con Pierfrancesco Favino
  • 18 e 19 luglio – Restate al MuMe:  “Odio l’estate” di Massimo Venier, con Aldo, Giovanni e Giacomo
  • 22 luglio – MuMe Off Teatro: “Intr’a Medea” di Germano Marano e Daiana Tripodi, diretto e interpretato da Daiana Tripodi

(317)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *