Il Taormina Film Fest 2021 verrà proiettato nei cinema siciliani

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Per la prima volta nella storia, il Taormina Film Fest – dal 27 giugno arriva la 67esima edizione – verrà proiettato nei cinema della Sicilia. Già la scorsa edizione, in piena crisi sanitaria, alcuni film erano stati resi disponibili su MYMovies, piattaforma streaming.

L’iniziativa – promossa in collaborazione con Anec Sicilia –, nasce per sostenere il comparto dell’industria cinematografica, ferma ormai da un anno. Il Taormina Film Festival andrà, quindi, in contemporanea al Teatro Antico di Taormina e nei cinema siciliani, in cui verranno proiettati in diretta alcuni dei film in concorso, il gala e le cerimonie di apertura e di chiusura.

«Portare il Teatro Antico nei cinema siciliani – dicono i direttori artistici Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia – è portare la settima arte nel luogo cui appartiene, al pubblico cui si destina: siamo orgogliosi di questa iniziativa, siamo felici di collaborare con Anec e di ritornare al futuro».

Il Taormina Film Fest arriva nelle sale cinematografiche della Sicilia

L’idea di portare la rassegna cinematografica più importante della Sicilia nelle sale cinematografiche nasce dall’urgenza di  rivitalizzare sale ed esercenti nel corso di una stagione difficile, nello spirito di partecipazione, sostegno e rinascita della Direzione Artistica del Taormina Film Fest.

Una soddisfazione condivisa dal vice presidente Anec Sicilia, Sino Accursio Caracappa: «Salutiamo con entusiasmo il raggiungimento di un accordo con il Taormina Film Fest, che in questa fase di rilancio del settore costituisce un nodo importante per il rafforzamento del rapporto con il pubblico». (in foto, Willem Dafoe, ospite della 66esima edizione della kermesse cinematografica)

 

(831)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.