Il Taormina Film Festival torna a giugno con una nuova direzione artistica

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Non sarà più Leo Gullotta il direttore artistico del Taormina Film Festival ma per la prima volta la rassegna cinematografica isolana – nello splendido scenario del Teatro Antico di Taormina – sarà diretta da tre firme del giornalismo e della critica cinematografica: Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia.

Il festival – giunto alla sua 67esima edizione – prenderà il via il 27 giugno e sarà prodotto e organizzato da Videobank nell’ambito di un mandato triennale – su concessione della Fondazione Taormina Arte Sicilia e con il patrocinio dell’assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo della Regione Sicilia, della Sicilia Film Commission, del Comune di Taormina e del Mibact.

Dal 27 giugno torna il Taormina Film Festival

Nel corso dei suoi quasi 67 anni, il Taormina Film Fest ha ospitato registi come Federico Fellini e Woody Allen. A causa dell’emergenza sanitaria, l’edizione del 2020 si è svolta in una versione digitale con la partecipazione di Mymovies per lo streaming e altre proiezioni in sala ma con un numero ridotto di spettatori.

Tra gli ospiti della scorsa edizione anche; Willem Dafoe, Emmanuelle Seigner, Vittorio Storaro e Nikolaj Coster-Waldau. Tra i film in anteprima “Devotion” diretto da Giuseppe Tornatore.

Ancora top secret il programma dell’edizione 2021.

(3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.