accensione alberi di natale 2022 a messina

Capodanno a Messina: il concerto al Teatro Vittorio Emanuele

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Sarà la “bacchetta” austriaca del Maestro Matthias Fletzberger a dirigere l’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele di Messina per il tradizionale concerto di Capodanno, che si svolgerà domenica 1 gennaio 2023, alle 19. «Un appuntamento – dice il Presidente dell’Ente Teatrale, Orazio Miloro – atteso e sentito che, nel corso degli anni, ha saputo ritagliarsi un posto importante nel cuore dei messinesi, che puntualmente tornano a gremire il “Vittorio Emanuele”». In programma le musiche di Strauss e Puccini, con qualche sorpresa del repertorio italiano che verrà intonata da Alberto Urso, reduce da Sanremo che si esibirà per la prima volta in uno dei più importanti luoghi di cultura di Messina.

«Accogliamo il nuovo anno – continua il Presidente Miloro – consapevoli di avere oggi un Teatro che finalmente si presenta in grande forma (da poco è stata completata la ristrutturazione della facciata, ndr.), pronto ad affrontare, come la città, nuove sfide e a coinvolgere l’intera comunità (giovani e meno giovani) che in maniera imponente sta tornando a frequentare la nostra stagione con eventi di alto livello, facendo del Vittorio Emanuele quel polo culturale centrale che abbiamo auspicato diventasse al momento dell’insediamento della nostra governance».

Dopo il concerto di Capodanno, il Teatro Vittorio Emanuele continuerà in musica con “Mamma Mia!” nell’adattamento di Massimo Romeo Piparo, con Luca Ward, Clayton Norcross, Sergio Múñiz, Sabrina Marciano. Il musical, in programma il 4 e il 5 gennaio, basato, come il film con Meryl Streep del 2008, sulle musiche del gruppo svedese ABBA, è prodotto da Peeparrow Entertainment e dal Teatro Sistina.

A questo link per i biglietti.

(408)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.