Via i rifiuti dalla spiaggia del Ringo: i volontari di MessinAttiva chiamano a raccolta i cittadini

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Nuovo appuntamento per i volontari di MessinAttiva che questo fine settimana si rimboccheranno le maniche per ripulire la spiaggia del Ringo. Scelta non casuale, che mira a valorizzare la zona e ad appoggiare la battaglia intrapresa da alcuni cittadini per impedire la trasformazione dell’area in un porticciolo turistico, come vorrebbero i progetti dell’Amministrazione.

Da tempo ormai vi raccontiamo di MessinAttiva, un gruppo di volontari che si occupa di sensibilizzare i cittadini e spingerli a prendersi maggiore cura della propria terra. Li abbiamo visti all’opera sul lungomare di Santa Margherita, a Torre Faro e in tante altre zone di Messina.  Sabato 29 gennaio 2022, dalle 10.30 alle 12.30 saranno sulla spiaggia del Ringo per ripulirla e invitano i cittadini a partecipare. Cosa serve? Guanti, sacchi grandi (non neri) e amore per il territorio.

«La scelta del luogo è strategica – spiegano i volontari. MessinAttiva vuole infatti contribuire a richiamare l’attenzione sulla necessità di salvare la spiaggia del Ringo dalla sua scomparsa, per far spazio a un porticciolo turistico secondo quanto previsto dal progetto di riqualificazione del waterfront dell’ attuale amministrazione. Una delle pochissime spiagge, del centro cittadino, che può ancora essere luogo di pace e di unione con l’ambiente e col territorio circostante. Ci impegniamo ad appoggiare la battaglia di Nino Micali e del gruppo “Salviamo la spiaggia del Ringo” che da mesi lotta per salvaguardare l’area».

(Foto di repertorio)

(101)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.