commissario covid messina alberto firenze

Vaccini per i dipendenti dei supermercati: online la petizione del Commissario Covid di Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Vaccini anti-covid per i dipendenti dei supermercati in Sicilia e nel resto d’Italia: è questo l’obiettivo della petizione lanciata dal Commissario per l’Emergenza Covid di Messina, Alberto Firenze, in qualità di presidente della società scientifica “Hospital & Clinical risk managers”. L’appello è indirizzato al Ministro della Salute, Roberto Speranza.

L’ipotesi di vaccinare i dipendenti dei supermercati, il Commissario Firenze l’aveva presentata già nel momento del suo insediamento a Messina. Nel corso degli ultimi mesi sono sempre più i gruppi politici, i movimenti sindacali e le associazioni di categoria che chiedono a gran voce di consentire la somministrazione del vaccino contro il coronavirus a questa categoria di lavoratori.

Questo il testo della petizione lanciata su Change.org:  «L’Italia dei diritti oggi fa sentire la sua voce e lancia una raccolta firme per tutelare una delle categorie di lavoratori più a rischio e mai considerata come soggetti da vaccinare in maniera prioritaria: i dipendenti dei supermercati! I lavoratori dei supermercati, da quando è esplosa la pandemia, non si sono mai fermati continuando nel loro lavoro garantendo alla popolazione un servizio primario quale l’approvvigionamento delle materie prime per la sopravvivenza. Chiediamo, con la presente petizione, sotto forma di raccolta firme, l’aggiornamento del piano vaccinale con l’inserimento delle categorie che rimangono comunque a rischio di infezione da coronavirus in quanto esposte quotidianamente alla trasmissione, in quanto a contatto continuo con il pubblico».

È possibile firmare cliccando a questo link.

(389)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.