Rada S. Francesco: “rimane” ai Franza. Annunciato il ricorso di una delle società in gara

caronte-touristSarà ancora la società dei Franza a gestire in concessione la Rada S. Francesco per i prossimi tre anni. La Caronte & Tourist si è infatti aggiudicata la gara ottenendo il punteggio più alto, dal punto di vista tecnico ed economico. Le altre due società in lizza, pronte a “contendersi” la rada, sono state la Salerno Container e la Fratelli Catalano. Quest’ultima, non avendo un’esperienza nel settore di almeno tre anni, è stata esclusa perché non possedeva tutti i requisiti richiesti dal bando e sembra voglia ora ricorrere alle vie legali. La società salernitana, invece, ha conseguito un punteggio più basso rispetto alla messinese C&T, che continuerà ad occuparsi del traghettamento dello Stretto. A valutare le domande e ufficializzare il nome della vincitrice è stata una commissione dell’Autorità portuale. 

(29)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *