Raccolta differenziata a Messina: in arrivo il porta a porta in centro città

Ci siamo, dal 20 dicembre il Comune avvia la raccolta differenziata porta a porta nella zona del centro di Messina, dove la consegna dei kit per il conferimento dei rifiuti ha raggiunto il 50% di copertura.

Dopo aver completato la distribuzione dei contenitori per la raccolta differenziata delle utenze domestiche e non domestiche nelle aree Sud e Nord della città, quindi, adesso toccherà all’area centrale di Messina. Il primo passo è l’eliminazione dei cassonetti stradali collettivi.

«Il conferimento dei rifiuti è organizzato sulla base di una raccolta da eseguirsi porta a porta – si legge nell’ordinanza comunale – per utenze domestiche e non domestiche, in orari e giorni prestabiliti. Tale sistema prevede l’eliminazione dei cassonetti stradali collettivi».

Parte la raccolta differenziata nell’area centro di Messina

I rifiuti urbani e assimilati devono quindi essere conferiti in modo differenziato per tipologia di materiale (come spiegato in questa guida).

Con l’arrivo della raccolta differenziata in centro, così come nelle altre zone, le utenze dell’intero territorio comunale saranno suddivise in:

  • utenze domestiche singole (case singole, fabbricati fino a otto nuclei familiari, negozi ed esercizi di piccolo conferimento);
  • utenze domestiche condominiali (fabbricati con più di otto nuclei familiari compresi negozi ed esercizi di piccolo conferimento insistenti nel fabbricato stesso);
  • utenze non domestiche (pubbliche, commerciali, artigianali, industriali di grande conferimento).

«I contenitori per il conferimento dei rifiuti differenziati – continua l’ordinanza sindacale – saranno forniti a tutte le utenze domestiche singole, non domestiche e condominiali nella persona dell’Amministratore di Condominio o del legale rappresentante, in comodato d’uso. Esclusivamente nel caso in cui il Gestore dovesse ravvisarne la possibilità o la necessità tecnica, sarà possibile modificare nel numero e nella tipologia la dotazione dei contenitori prevista per l’utenza».

Il calendario per la raccolta differenziata a Messina centro

Tutte le tipologie d’utenza sono obbligate a conferire i rifiuti esclusivamente secondo le modalità organizzative secondo il calendario del servizio della Raccolta Differenziata “porta a porta”, stabilito dalla MessinaServizi Bene Comune:

  • Dal 20 dicembre 2020 le utenze condominiali utilizzeranno i sacchi forniti dalla Messina Servizi Bene Comune Spa per il conferimento della frazione secca dei rifiuti differenziati (carta, plastica, metallo, vetro, indifferenziato), collocando il relativo sacco con i rifiuti secchi differenziati sul suolo pubblico, nel punto immediatamente adiacente al portone di ingresso del Condominio, dalle 20.00 alle 22.00.
  • Dal 20 dicembre 2020 le medesime utenze condominiali, utilizzeranno per il conferimento della frazione umida del rifiuto (umido) il carrellato consegnato dal Gestore in comodato d’uso, che dovrà essere posizionato dal Condominio sul suolo pubblico, nel punto immediatamente adiacente al portone di ingresso del Condominio e che dovrà essere rientrato a cura dello stesso Condominio successivamente allo svuotamento da parte del Gestore. Il conferimento della frazione umida del rifiuto dovrà rispettare il calendario del servizio pubblicato e dovrà avvenire tra le 20.00 e le 22.00.

Ancora sul sito di MessinaServizi Bene Comune non è disponibile il calendario per le utenze domestiche, ma presumibilmente, sarà condiviso a breve dalla partecipata.

Se il mio condominio non ha spazio per i contenitori?

Per i condomini che non dispongono degli spazi idonei al collocamento dei contenitori per la raccolta differenziata, si procederà così:

  • per il servizio di raccolta della frazione secca dei rifiuti (carta, vetro, plastica e metallo, indifferenziato), verranno utilizzati dei sacchi colorati (del colore corrispondente alla relativa frazione secca di rifiuto gialla per plastica e metallo, verde per il vetro, azzurro per la carta, grigio per l’indifferenziato)
  • per il servizio di raccolta della frazione umida verrà utilizzato il relativo contenitore condominiale (carrellato) che la Messina Servizi Bene Comune Spa provvederà a consegnare ad ogni utenza di ogni Condominio interessato dall’ordinanza.

(3236)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *