galleria INPS messina

Messina, torna “La Natività” alla galleria INPS: quest’anno a grandezza naturale

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Anche quest’anno “La Natività” impreziosirà la galleria INPS (ingresso Piazza Immacolata di Marmo) a Messina. L’opera, realizzata dagli studenti dell’indirizzo Artistico Audiovisivo e Multimediale del Liceo Seguenza, sarà inaugurata oggi, lunedì 19 dicembre alle ore 18:30. Parteciperanno il sindaco di Messina, Federico Basile, il direttore dell’INPS di Messina Marcello Mastrojeni, il Vescovo Ausiliario Monsignor Cesare Di Pietro e la Preside del Liceo Seguenza, Lilia Leonardi.

Come l’anno scorso, gli allievi del Seguenza, coadiuvati dai loro professori, hanno eseguito una Sacra Famiglia su misura. La Galleria INPS, infatti, richiama lo stile del presepe napoletano, caratterizzato per la grotta dal tempio classico con colonne e capitelli.

A differenza del 2021, la Natività degli studenti del Seguenza sarà a grandezza naturale, ispirandosi a quella dell’opera “Adorazione dei Pastori” di Caravaggio, esposta al Museo Regionale. Per sottolineare ancora una volta il forte messaggio di pace e rinascita, le sculture di Maria e Giuseppe portano il volto di una studentessa messinese e di uno studente di origini africane del Liceo.

«La Scuola, come le tradizioni, – ha detto la preside dell’istituto, Lilia Leonardi – può e deve ancora una volta unire, eliminare le disuguaglianze e portare un messaggio di speranza».

(178)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.