Messina, lavori per fibra ottica e manutenzione strade: quanto ci costano

Pubblicato il alle

3' min di lettura

La I Commissione consiliare Lavori Pubblici – presieduta dal consigliere Libero Gioveni – ha discusso sui lavori per la fibra ottica e gli interventi di manuntenzione che stanno attraversando Messina. All’audizione presente anche il responsabile del Servizio Manutenzione Strade, l’ingegnere Carmelo Costanzo.

«Nel corso del dibattito – ha spiegato Gioveni – è stato illustrato un dettagliato report dei lavori in corso e quelli in programmazione, con i relativi importi dei finanziamenti». Nelle spese, previsti finanziamenti per 840 mila euro per rifare alcune strade cittadine, tra cui via Del Santo e viale Gazzi.

Quanto costa rifare le strade a Messina

Di seguito, gli importi dei finanziamenti relativi agli interventi di manutenzione sulle strade e ai lavori per il passaggio della fibra ottica a Messina:

  • i lavori di pronto intervento sono divisi nell’area centro-nord per un importo di 238 mila euro e nell’area centro-sud per un importo di 192 mila euro;
  • con un importo di 550 mila euro frutto della devoluzione di un mutuo verranno eseguiti interventi in due quadrilateri centrali e nella Z.I.R. e con alcuni ribassi d’asta anche nel quadrilatero Gazzi e nel quartiere Lombardo;
  • con altri 840 mila euro saranno rifatte a nuovo tante altre strade cittadine ammalorate (fra queste le vie Gerobino Pilli, Del Santo, Sciascia, il viale Gazzi ecc.);
  • saranno effettuati interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche per un importo di 185 mila euro;
  • con un accordo quadro dall’importo di 79 mila euro saranno anche realizzati guard rail e barriere di protezione in alcuni punti critici, come la via Consolare Pompea;
  • vi sarà anche un appalto per 690 mila euro per l’eliminazione delle radici degli alberi della Circonvallazione con conseguente ripristino della sede stradale;
  • con una somma di 168 mila euro saranno eseguiti interventi di manutenzione in alcuni marciapiedi;
  • sono stati invece stanziati 396 mila euro per eseguire interventi di riqualificazione urbana nei villaggi di Pezzo, Giampilieri, Molino e Santo Stefano;
  • infine, saranno eseguiti interventi di manutenzione alla segnaletica stradale per un importo di 180 mila euro.

Sulla fibra ottica

«Riguardo la gestione dei lavori del passaggio della fibra ottica – ha aggiunto Gioveni – l’ing. Costanzo ha chiarito che purtroppo le difficoltà di effettuare i controlli sono dovuti esclusivamente alla carenza di personale in quanto il suo ufficio dispone di soli due tecnici per tutta la città.

A tal proposito dal dibattito è emerso che era intenzione da parte dell’Amministrazione di creare un ufficio collaterale facente capo all’Assessore al Patrimonio Francesco Caminiti, ho già stabilito di voler convocare successivamente in Commissione per comprendere quanto tempo occorrerà per formare il nuovo ufficio.

La Commissione quindi – ha concluso Gioveni – ha concordato con l’ing. Costanzo di riaggiornare i lavori sullo stesso argomento fra qualche mese per fare una verifica del cronoprogramma».

(269)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.