cartello messina family card

Messina Family Card, approvate oltre 4mila istanze per quasi 2 milioni di euro

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Chiusa la procedura istruttoria per l’assegnazione dei buoni/voucher della Messina Family Card, le istanze approvate sono state 4.114, per un totale di 1.966.557,4 euro. La somma totale a disposizione, si ricorda, era di 2 milioni di euro. Il sindaco Cateno De Luca: «La Family Card è divenuta una misura permanente di accompagnamento alle famiglie in questo momento di estrema incertezza e crisi economica».

Riaperti lo scorso 29 marzo 2021, i termini per richiedere la Messina Family Card si sono chiusi il 1° aprile 2021, quindi, con oltre 4mila istanze approvate. Obiettivo dell’Amministrazione era quello di erogare i buoni – spendibili nei negozi aderenti all’iniziativa per l’acquisto di beni di prima necessità (farmacie, supermercati, macellerie, esercizi di vendita di beni per animali) – entro l’inizio delle vacanze di Pasqua.

Questo il commento del sindaco di Messina Cateno De Luca, a chiusura delle procedure, a ridosso della Pasqua «Da un anno (aprile 2020 il primo bando) la family card – dichiara il Sindaco Cateno De Luca – è divenuta una misura permanente di accompagnamento alle famiglie in questo momento di estrema incertezza e crisi economica, siamo l’unico Comune d’Italia ad avere varato un piano di aiuti emergenziali così importante e per così lungo tempo a sostegno delle famiglie e imprese (Family e la Pmi card) essendo stati anche più tempestivi e incisivi rispetto al Governo regionale e nazionale. Ho dato precisa disposizione affinché anche per quest’anno potessero essere erogati i buoni in coincidenza con le Festività pasquali e ringrazio – conclude il Sindaco – gli uffici comunali e la Messina Social City che con spirito di abnegazione hanno consentito di rispettare la scadenza evadendo celermente le procedure relative».

(206)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.