Mascalzone Siculo vince la regata Beneteau Cup: lo spettacolo del vento sulle vele

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Messina vince la regata Beneteau Cup, grazie all’equipaggio del veliero Mascalzone Siculo, dell’Associazione Motonautica, capitanato da Emanuele Cosio, presidente dell’ASD Stretto 360. Il veliero di Messina, infatti, si è aggiudicato il trofeo Palio di San Giorgio; la competizione sportiva che si è svolta sullo Stretto il 24 e il 25 aprile, organizzata dai Circoli Santa Venere di Vibo Valentina, Lampetia di Cetraro e Reggio Calabria Yachting Club, con il patrocinio della Città Metropolitana di Reggio.

«È stata una due giorni straordinaria, – ha detto Emanuele Cosio di Mascalzone Siculo – le condizioni del vento sono state ideali in un campo di regata disegnato in modo perfetto realizzato in un contesto che non ha equali». Sul podio insieme all’equipaggio messinese di Mascalzone Siculo anche; Profilo (Yachting Club Reggio Calabria) e Drake (Circolo Velico Santa Venere), rispettivamente al secondo e al terzo posto.

Mascalzone Siculo

Come vi abbiamo già raccontato qui, Emanuele Cosio, istruttore della Federazione Italiana Vela, insieme all’Associazione Sportiva Stretto 360 nata a settembre 2021, promuove a Messina l’attività velica, dando la possibilità a tutti di scoprire le bellezze naturali dello Stretto.

«La nascita di Stretto 360 è un sogno che si realizza – ci aveva raccontato Emanuele –, per la possibilità di condividere una passione di vita e contribuire alla vivibilità delle meraviglie della mia città. Ma so anche che è solo un primo passo, abbiamo molto lavoro da fare per diffondere una cultura del mare. Partiamo dagli adulti anche se abbiamo in mente molti progetti che possano rispondere ai bisogni e alle aspettative della città». Grazie alla ASD Stretto 360 è possibile oltre che imparare andare a vela con corsi base e avanzati anche fine settimana tra lo Stretto di Messina e le Isole Eolie.

(141)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.