Lo chef messinese Pasquale Caliri entra nella Guida Michelin

Pubblicato il alle

1' min di lettura

C’è un po’ di Messina nella 62esima edizione della Guida Michelin, che raccoglie le migliori realtà nel campo della ristorazione. Quest’anno comparirà anche il nome dello chef Pasquale Caliri del “Marina del Nettuno Yachting Club”.

Un riconoscimento, che di fatto fa entrare lo chef nel firmamento del mondo della ristorazione, perché comparire all’interno della prestigiosa guida è un compito davvero arduo e quando ciò accade, vuol dire che il connubio con il ristorante ha raggiunto altissimi livelli.

I criteri per la selezione sono rigorosissimi,  solo i ristoranti che riescono a passare al giudizio severo degli anonimi ispettori della guida riescono ad ottenerne l’inserimento.

Pasquale Caliri è da poco più di due anni alla guida del ristorante  “Marina Del Nettuno” diretto da Sabrina Russo e di proprietà della “Comet”  dell’imprenditore Ivo Blandina.

Dopo varie esperienze in Italia e all’estero, lo chef che è diventato allievo di Gualtiero Marchesi, ed ha già raggiunto notevoli risultati di critica e di pubblico conquistando numerosi riconoscimenti.

(979)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.