Ferragosto messinese: tutti gli appuntamenti per i festeggiamenti della Vara

vara2Entrano nel vivo gli appuntamenti programmati dall’Amministrazione comunale per l’edizione 2014 dell”’Agosto Messinese”. Stasera, giovedì 14, alle 20.30, a piazza Castronovo, la celebrazione eucaristica ai piedi della “Machina della Vara”, presieduta dall’arcivescovo, Monsignor Calogero La Piana. Per consentirne lo svolgimento, dalle 7.00 alle 24.00, sarà vietata la sosta, con rimozione coatta, su entrambi i lati dell’anello esterno e su quello centrale di piazza Castronovo; sul lato est della carreggiata est di via Garibaldi, tra il viale Giostra e piazza Castronovo e su entrambi i lati di via Bensaja. Dalle 19.00 alle 24.00, vigerà il divieto di transito veicolare in tutta l’area di piazza Castronovo; in via Garibaldi, nel tratto compreso tra il viale Giostra e piazza Castronovo; nelle vie Bensaja e Bellinzona, tra la via Savonarola e piazza Castronovo.

Alle 21.30, la tradizionale passeggiata dei Giganti da piazza Unione Europea con l’itinerario che interesserà la via Garibaldi lato mare, viale Giostra, via Garibaldi lato monte, piazza Unione Europea e arrivo previsto alle 24.00. Il corteo sarà accompagnato dalla sfilata dei gruppi folclorici.

Domani, venerdì 15, giorno della Solennità della Beata Vergine Maria Assunta in Cielo, alle 7.30, il montaggio delle gomene al “cippo” della Vara; alle 9.00, ventuno colpi di cannone dalla Stele della Madonna della Lettera al Porto; alle 11.00, nella Basilica Cattedrale, il Solenne Pontificale presieduto dall’arcivescovo, Monsignor Calogero La Piana; alle 17.00, il trasferimento del Gonfalone della Città e delle circoscrizioni dalla Chiesa S. Maria di Porto Salvo dei Marinai a piazza Castronovo, con l’accompagnamento del gruppo storico “Compagnia della Stella” e dei tamburinai di Monforte San Giorgio; alle 18.30, partirà la Processione della Vara da piazza Castronovo con fuochi pirotecnici e spari dei bigliettini da 10 cannoni, sostando al torrente Boccetta per la preghiera alla Patrona della Città, S. Maria della Lettera, a piazza Unione Europea per spari e fuochi pirotecnici, ed all’incrocio di piazza Duomo-via I Settembre, con l’intervento di Monsignor Calogero La Piana, per concludersi a piazza Duomo; alle 23.00, spettacolo pirotecnico dalla Stele della Madonna della Lettera al Porto. Novità di quest’anno sarà l’istituzione del Premio Vara, una medaglia d’argento realizzata e donata dal noto maestro orafo Alfredo Correnti, che verrà conferita dal Comitato Vara al messinese che più si è distinto nell’ultimo anno. Il premio verrà assegnato nei prossimi giorni al ciclista Vincenzo Nibali vincitore del recente Tour de France.

Sabato16, dalle 18.00, a Gesso, si svolgerà la II rassegna popolare Ibbisota, con la sagra del cannolo e la sfilata del carretto siciliano. Pertanto, dalle 8.00 di sabato alle 24.00 di domenica 17, saranno vietati sosta e transito in piazza Sant’Antonio Abate.

(59)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *