carolina costa

E-motorshow di Messina: tra gli ospiti anche l’atleta paralimpica Carolina Costa

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Annunciati i primi ospiti dell’E-motorshow di Messina, in programma dal 22 al 24 ottobre al PalaRescifina. Oltre a Giancarlo Fisichella – testimonial d’eccezione dell’evento organizzato dall’ATM S.p.A – anche gli atleti della nazionale italiana e paralimpici Antonio Trio, Carolina Costa e Maria Andrea Virgilio.

Giovedì 21, alle 11:00 a Piazza Unione Europea, presentazione delle auto elettriche da competizione che parteciperanno alla Smart e-cup in programma durante l’e-motorshow di Messina. Le auto dopo la sosta a Piazza Unione Europea attraverseranno le vie del centro per fermarsi a Piazza Cairoli e raggiungere così il PalaRescifina.

L’E-motorshow di Messina sta arrivando

Testimonial della manifestazione sarà Giancarlo Fisichella, che si esibirà con delle vetture di prestigio. Tra i piloti ci sarà anche il messinese Antonio Ricciari, il primo siciliano che parteciperà alla Parigi-Dakar nel 2022, ma anche il blogger Marchettino, Toto Riolo, Nucita e Bepi Bosurgi che si sfideranno per ottenere il miglior tempo in pista.

Numerosi saranno anche gli ospiti d’eccezione come Salvo La Rosa e gli atleti della nazionale italiana e paralimpici Antonio Trio, Carolina Costa e Maria Andrea Virgilio. Alla competizione delle auto elettriche si aggiungeranno anche le esibizioni di Vespe, auto d’epoca, vetture da Rally e monoposto formula. La manifestazione fa parte degli eventi organizzati in occasione della Settimana Europea della Mobilità. I biglietti sono disponibili a questo link.

Come sta andando la vendita delle auto elettriche in Italia

Secondo l’analisi elaborata dall’Osservatorio Autopromotec sulla base di dati Aci, dal 2017 al 2020 le immatricolazioni di BEV (Battery Electric Vehicle, veicolo a batteria elettrica) in Italia sono cresciute del 1.394%:

  • nel 2017 sono state appena 2.104 a livello nazionale;
  • nel 2018 sono state 5.059;
  • nel 2019 sono state 10.919;
  • nel 2020 sono state 31.433.

Il dato provvisorio sul 2021 indica invece 31.734 veicoli elettrici venduti in Italia nei primi sei mesi. Alla base del sostanziale incremento registrato, c’è sicuramente la disponibilità degli incentivi statali per un arco di tempo più ampio rispetto al 2020, condizionato anche dal lockdown. A livello regionale emerge che il Trentino-Alto Adige a registrare il numero più alto numero di veicoli elettrici al 100% immatricolati in Italia: 7.113 nell’intero 2020 e 6.246 già nei primi sei mesi del 2021.

(111)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.