scritta messina sulla fontana alla stazione centrale

Danni alla fontana della Stazione, AMAM: «Atto deplorevole, stiamo ponendo rimedio»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

I tecnici di AMAM sono già alla Stazione Centrale di Messina per riparare la fontana, la cui scritta è stata trovata danneggiata nella mattinata di oggi. Per l’Azienda Meridionale Acque di Messina, si è trattato di un gesto vandalico: «Atto deplorevole – commenta la presidente Loredana Bonasera. Dispiace registrare comportamenti come questi che offendono la città e anche i tanti cittadini che hanno rispetto per la cosa pubblica e si indignano per atti che distruggono il buono che ogni giorno cerchiamo di costruire insieme per il bene di tutti».

Dopo la denuncia del sindaco di Messina, Cateno De Luca, AMAM è accorsa a piazza Stazione per verificare i danni alla scritta apposta davanti alla fontana e porvi rimedio. È il secondo intervento di questo tipo che la Partecipata comunale si trova ad affrontare nel giro di pochi giorni. Lo scorso 21 maggio, infatti, AMAM ha riparato la Fontana Senatoria, accanto al Municipio, oggetto di un atto vandalico.

scritta messina sulla fontana alla stazione centrale

«Questa notte – scrivono da AMAM –, i vandali si sono accaniti sulla Fontana di Piazza Stazione, che AMAM ha ripristinato due anni fa, dopo tanto abbandono, per dare ai cittadini un angolo verde di decoro e vivibilità e offrire ai turisti, che numerosi raggiungono la città dello Stretto, un segno di benvenuto e dignità civica sobrio e lindo, con giochi d’acqua».

A segnalare la situazione all’Azienda sono stati alcuni residenti della zona. AMAM è attualmente sul posto per porre rimedio e «ripristinare la funzionalità degli impianti idraulico e di illuminazione danneggiati».

scritta messina sulla fontana alla stazione centrale
scritta messina sulla fontana alla stazione centrale
scritta messina sulla fontana alla stazione centrale
+1

(105)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.