Covid. Il Circo Orfei di Darix bloccato a Messina: arriva il sostegno del Comune

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Il Circo Orfei di Darix Martini è rimasto bloccato a Messina, nello specifico al parcheggio dello Stadio San Filippo. La carovana circense, infatti, non è riuscita a spostarsi a causa delle misure di contenimento per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19.

Adesso, il Comune ha accolto la richiesta d’aiuto, interessando il Banco Alimentare di Messina, in sinergia con la Onlus Terra di Gesù, al fine di garantire ai circensi il necessario sostegno alimentare, nonché eventuali beni di prima necessità.

Il Circo Orfei bloccato a Messina

A marzo, il Circo Orfei di Darix Martini – composto da 150 circensi, tra cui 30 bambini – era arrivato a Santa Teresa di Riva e, sempre causa Covid-19, era rimasto fermo. Poi la carovana – per natura abituata a muoversi – era riuscita ad arrivare a Messina. Qui, però è rimasta nuovamente bloccata nello spiazzo dello Stadio San Filippo.

Già a fine ottobre, il sindaco di Messina Cateno De Luca aveva avuto un incontro con il Circo Orfei di Darix Martini (in foto). Adesso, arriva il sostegno da parte dell’Amministrazione. «L’iniziativa – si legge in un nota ufficiale – rientra nella volontà e nei principi programmatici e progettuali dell’Amministrazione Comunale che, attraverso il proprio Assessorato alle Politiche Sociali e al Volontariato, vuole continuare a mettere in rete le attività di enti pubblici e privati del terzo settore, sia individuali che collettivi, secondo il principio della sussidiarietà orizzontale che ben esprime il criterio di ripartizione delle loro competenze al fine di attuare al meglio l’esercizio delle attività di interesse generale nel perseguimento del bene comune e, soprattutto, dei più fragili e bisognosi».

(471)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.