Cento Passi verso il 21 marzo: Don Luigi Ciotti arriva a Messina

Il fondatore e presidente di Libera, Don Luigi Ciotti, sarà a Messina per una serie di incontri in vista della 25esima Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che si terrà il 21 marzo.

Quest’anno la sede scelta da Libera è Palermo, ma anche Messina ha un ruolo fondamentale, con la visita del Presidente dell’associazione.

Cento passi verso il 21 marzo“: così si chiamerà il percorso di avvicinamento alla Giornata inaugurato con un’assemblea che si è tenuta lo scorso ottobre.

Si tratta di una serie di incontri che valorizzano l’opera di tante realtà associative, scolastiche, istituzionali, sindacali e religiose unite dall’impegno per la giustizia sociale.

Calendario incontri Don Luigi Ciotti a Messina

Don Ciotti sarà a Messina oggi pomeriggio con due incontri:

  • ore 15 – Salone “Don P. Puglisi e Beppe Alfano” Palazzo di Giustizia Minorile – incontro con dirigenti scolastici e istituzioni minorili;
  • ore 18 – Auditorium Istituto “G. Catalfamo” Santa Lucia Sopra Contesse – assemblea pubblica con associazioni e cittadinanza.

Calendario incontri in provincia di Messina

Nei prossimi giorni il Presidente e fondatore di Libera terrà alcuni incontri anche in provincia di Messina:

  • mercoledì 12 febbraio, ore 9,30, teatro Trifiletti, Milazzo – incontro con studenti e docenti della zona tirrenica;
  • mercoledì 12 febbraio, ore 17, Gigliopoli, Capo Milazzo – assemblea pubblica con associazioni e cittadinanza;
  • gioverdì 13 febbraio, ore 9,30, cineteatro “Rosso di San Secondo”, lungomare Capo d’Orlando – incontro con studenti e docenti dell’area nebroidea.

Foto da globalist.it

(152)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *