AO Papardo, una giornata di solidarietà al DH Oncologico: presentati i risultati del reparto

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Si è svolta oggi l’iniziativa del sorteggio a premi presso il DH Oncologico con i pazienti di Oncologia sullo sfondo del prossimo Natale. L’evento, come ogni anno, è stato organizzato dalla Fondazione Siciliana per l’Oncologia e da A.S.S.O. con la disponibilità della Direzione dell’AO Papardo. Presenti infatti il Direttore Generale Mario Paino, il Direttore Amministrativo Salvatore Munafò, il Direttore f.f. della UOC di Oncologia Dr. Giuseppe Toscano e il Direttore Scientifico del Progetto Oncologia Prof. Vincenzo Adamo (Presidente della Fondazione e di A.S.S.O.). Durante l’iniziativa è stato presentato il nuovo calendario che ha come soggetti i pazienti (opera curata dalla fotografa e volontaria di ASSO Giulia Cutuli) che è stato messo in palio insieme alle collane realizzate dal sig. Trifoglio e insieme all’albero natalizio in metallo dell’artista Bossa. Sono stati venduti 135 alberelli natalizi e l’intero ricavato andrà a disposizione di ASSO e Fondazione per l’acquisto di parrucche per le pazienti.

L’area di Oncologia dell’AO Papardo è sempre più proiettata verso l’ambizioso traguardo di diventare un Cancer Center grazie a tre nuovi obiettivi raggiunti nel 2022:

  • il riconoscimento per Decreto Assessoriale di vari hub/centri specialistici della rete oncologica siciliana,
  • la Breast Unit per i tumori mammari,
  • i centri specialistici per i tumori del polmone, dell’ovaio e del colon-retto.

A ciò va aggiunto la crescita tecnologica della UO di radioterapia con l’acquisizione dei macchinari per la futura tomo-terapia.

Infine il potenziamento della ricerca con il Clinical Trial Center che, con il laboratorio di diagnostica molecolare e profilazione genomica, ha portato l’AO Papardo a diventare cabina di regia del Molecular Tumor Board della Regione Siciliana nel progetto nazionale VCS-MTM-ITA di profilazione genomica dei tumori solidi.

 

(190)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.