Elezioni Amministrative. Bramanti si autosospende dall’IRCCS Neurolesi

dino bramantiMessina. Dino Bramanti si autosospende dall’incarico di Direttore Scientifico dell’IRCCS Neurolesi in vista delle elezioni amministrative, previste per il prossimo 10 giugno.

Dopo aver confermato la sua candidatura a Sindaco di Messina, Dino Bramanti, compie il primo passo ufficiale di questo percorso politico e si autosospende dal suo ruolo presso l’IRCCS Neurolesi. Cambiamo Messina dal Basso, qualche giorno fa, lo aveva dichiarato ineleggibile proprio per l’incarico al Centro Neurolesi e, nonostante i suoi legali escludano che la normativa regionale possa applicarsi alle elezioni amministrative e al loro assistito, per fugare ogni dubbio il candidato della Destra ha optato per l’autosospensione.

Sabato prossimo, 31 marzo, alle 10:30 nel foyer del Teatro Vittorio Emanuele, Bramanti terrà la conferenza stampa di presentazione della candidatura a sindaco di Messina utile a spiegare le motivazioni che lo hanno spinto a sciogliere le riserve e, basandosi su quello che lui ha definito il “modello Messina”, intraprendere la corsa a primo cittadino della città dello Stretto.

C’è già chi parla di numerose liste a supporto dell’ex Direttore Scientifico del Neurolesi il quale, sicuramente, si impegnerà per ottenere il 40% dei consensi al primo turno ed evitare il rischio di andare al ballottaggio. Scenario che alle elezioni del 2013 aveva poi favorito Renato Accorinti.

Con queste parole Bramanti si è congedato dai colleghi e dal personale: «Nonostante la mia autosospensione, peraltro non obbligatoria, ma che solo ragioni di opportunità mi hanno condotto a fare, sarò sempre presente e disponibile per tutte le necessità che riguarderanno il nostro Istituto. La Dott.ssa Emanuela Mazzon, Vice Direttore Scientifico, in questi mesi di candidatura a Sindaco della città di Messina, mi sostituirà a pieno titolo. Ancora grazie per quanto abbiamo insieme fatto e quanto farete in futuro».

Foto dell'incontro con il personale dell'ospedale Piemonte - Autosospensione Dino Bramanti

 

(472)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *