Rifiuti a Messina. Ritrovato un furgoncino bianco trasformato in “discarica mobile”

furgoncino bianco trasformato in discarica a sant'agata, messinaSul litorale di Sant’Agata, a Messina, è stato ritrovato un furgoncino bianco abbandonato trasformato in una piccola discarica mobile piena di rifiuti, chiaramente abusiva. A segnalarlo l’assessore all’Ambiente Dafne Musolino che ha subito richiesto l’intervento della Polizia Metropolitana e di MessinaServizi Bene Comune.

furgoncino bianco trasformato in discarica a sant'agata, messinaDi discariche abusive lungo il territorio metropolitano di Messina (ma non solo) se ne sono viste tante, dagli angoli delle strade (periferiche e non) ricoperti di rifiuti ai letti dei torrenti, ma l’ultimo ritrovamento segnalato dall’Assessore Musolino appare certamente tra i più “fantasiosi” e bizzarri: un furgoncino bianco, logoro e arrugginito, abbandonato a due passi dalla spiaggia di Sant’Agata, nei pressi di alcuni lidi, e colmo di rifiuti.

L’intervento della Polizia Metropolitana, in sinergia con l’azienda addetta alla gestione dei rifiuti MessinaServizi Bene Comune è stato portato a termine nelle scorse ore, i rifiuti sono stati raccolti e la carcassa della vettura è stata rimossa, restituendo così al litorale marittimo il giusto decoro.

«Andiamo avanti per la tutela ambientale – ha commentato l’assessore Dafne Musolino sulla propria pagina Facebook ufficiale –, in sinergia con la Società MessinaServizi Bene Comune e con la Polizia Locale, con l’unico obiettivo di restituire il decoro, l’ordine e la pulizia alla nostra splendida città!».

(612)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *