Messina-Catania. Passi avanti nella rimozione della frana di Letojanni

Foto di repertorio frana di LetojanniAutostrada Messina-Catania. Approvato oggi il progetto di ricostruzione dei luoghi con eliminazione della Frana di Letojanni. Entro la prima metà di luglio dovrebbe arrivare l’ultimo parere di verifica del Provveditorato alle Opere Pubbliche così che si possa dare il via alla fase operativa degli interventi.

La Conferenza, indetta dal Provveditorato OO.PP. per la Sicilia e la Calabria, si è fatta anche carico delle raccomandazioni del Sindaco di Letojanni per quanto riguarda l’area urbanistica a ridosso della stessa frana.

Una tappa, questa, sicuramente importante per poter ristabilire la piena viabilità sull’autostrada Messina-Catania eliminando, finalmente, l’ultima delle deviazioni rimaste dopo la frana di Letojanni, avvenuta il 5 ottobre del 2015.

L’ultimo aggiornamento, in questo senso, riguardava la riapertura della Galleria Sant’Alessio, chiusa per oltre un anno per lavori di messa in sicurezza.

«Sono lieto di questa decisione» ha sottolineato Marco Falcone, Assessore Regionale infrastrutture e mobilità, che ha seguito passo dopo passo tutta la fase di rilancio del CAS per uscire dalle criticità gestionali.

(121)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *