Dalla galleria S.Marta sgorga l’acqua, ma viene sprecata

galleriasantamartaL’emergenza idrica che fortunatamente stiamo per lasciarci alle spalle ha riacceso i riflettori sugli sprechi di acqua potabile nelle varie zone della città. Il consigliere della IV Circoscrizione Daniele Travisano pone l’attenzione su una falda all’interno della galleria S.Marta dalla quale fuoriesce acqua da almeno dieci anni. L’esponente di SiAmo Messina aveva segnalato la perdita già diversi mesi fa. “Era il 24/4/2015 – spiega Travisano –  quando insieme ai geologi Giovanni Randazzo e Carmelo Pandolfo appurammo che dall’interno della galleria sgorga incessantemente acqua che va letteralmente persa. circa 2 litri al secondo”.

La provenienza del flusso d’acqua ancora oggi sembra sconosciuta. “Non si sa se proveniente da una falda acquifera o da una conduttura Amam. “Abbiamo richiesto interventi alla stessa Amam e all’assessorato alla protezione Civile affinché si intercettasse la provenienza dell’acqua”. E a giudicare dalle parole di Travisano, non sembra che la problematica si sia risolta. “La totale approssimazione e sufficienza sull’argomento acqua ha dunque radici bene più profonde delle vicende dei giorni scorsi. Oggi più che mai quell’intervento risulta prezioso: basta fare un calcolo, 2 litri al secondo per 10 anni. Più di 630.000.000 di litri di acqua persi”.

(391)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *