Acr Messina

Nuovi innesti e prima vittoria stagionale: l’ACR Messina inizia col piede giusto

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Non è stato semplice assemblare una squadra, organizzare un ritiro e disputare la prima gara stagionale nel giro di due settimane. Il nuovo ACR Messina di Sasà Sullo c’è riuscito e nel primo test contro la Juve Stabia valido per il primo turno di Coppa Italia di Serie C, i biancoscudati non hanno sfigurato, vincendo 3-2 in rimonta con i gol di Simonetti, Adorante e Damian.

Il tecnico campano ha definito la partita del 21 agosto una partita “equilibrata”, tra due squadre ancora “in evoluzione”, allontanando quindi qualsiasi entusiasmo iniziale che il calcio estivo potrebbe ingenuamente generare. «Siamo ancora pochi e siamo molto lontani dalla migliore condizione – ha detto il Mister nel dopopartita. I ragazzi hanno fatto una partita giusta. Iniziare così è una cosa positiva. Faremo di tutto per dare il nostro 100%, ma è chiaro che in questo momento il 100% è molto lontano dai nostri massimi».

L’organico è ancora incompleto, come ha precisato lo stesso Sullo: «Arriveranno altri giocatori e spero che la loro condizione sia buona. Si cercherà di creare un gruppo sempre migliore». Dopo la raffica di acquisti annunciati a luglio, il Ds Argurio si è assicurato le prestazioni di altri giocatori, alcuni dei quali in prestito.

Gli ultimi acquisti dell’ACR Messina

ACR MessinaL’attaccante 22enne Raffaele Russo, acquisito a titolo temporaneo dal Napoli, ha già fatto il suo debutto dal primo minuto nella trasferta di Castellamare di Stabia. Insieme a lui giunge in riva allo Stretto Filippo Damian, un altro prestito, stavolta dalla Ternana, dove l’anno scorso ha conquistato la promozione in Serie B.

Ed è stato proprio “Pippo” Damian – com’è stato ribattezzato dai tifosi – a risolvere la gara di sabato scorso con una punizione strepitosa dall’out di sinistra al 79′ che ha messo il sigillo sulla qualificazione al secondo turno di Coppa dopo un secondo tempo sofferto in cui la stanchezza ha preso il sopravvento.

A completare il giro di acquisti agostani Luigi Carillo, difensore classe ’96 ed ex capitano della Casertana, dove ha collezionato 33 presenze e ben 6 gol nell’ultimo campionato di Serie C. Anche per lui esordio da titolare nella prima uscita stagionale del Messina.

Tutto pronto (o quasi) per Messina-Palermo

Intanto la dirigenza è già sul mercato per esaudire il desiderio di Sullo e nei prossimi giorni saranno ufficializzati gli ultimi colpi in vista dei primi match del campionato di Serie C. L’esordio dell’ACR Messina è in programma sabato 28agosto a Pagani, contro la Paganese, mentre il 4 settembre sarà già aria di derby con lo scontro diretto interno contro la corazzata Palermo.

Non risultano aggiornamenti sui lavori di messa a norma dello stadio “Franco Scoglio”. Nel caso in cui il Comune non dovesse consegnare l’impianto entro la data prestabilita (la scadenza del 20 agosto è già passata), il Messina disputerebbe le gare casalinghe allo stadio “Razza” di Vibo Valentia.

Foto reperita dalla pagina Facebook ufficiale ACR Messina

(243)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.