Agevolazioni e bus per lo stadio: l’Acr Messina coccola i tifosi

10360628_1001065549937404_1902764730841880428_nTra le priorità della nuova società che da pochi mesi è a capo dell’Acr Messina vi è fin dall’inizio la cura dei rapporti con la tifoseria. Il gruppo guidato dal patron Stracuzzi ha in poche settimane ripristinato il feeling tra la piazza e la principale squadra cittadina. Questa mattina, nella sala stampa del S.Filippo, il direttore generale Raffaele Manfredi, insieme all’assessore alla Mobilità Gaetano Cacciola e al direttore generale dell’Atm Giovanni Foti, ha presentato un nuovo progetto per favorire l’affluenza dei tifosi allo stadio.

E’ stata infatti istituita una convenzione tra Atm e Acr Messina che prevede l’attivazione di un servizio navetta Zir – Stadio S.Filippo e ritorno in coincidenza delle partite casalinghe. Al costo di due euro i tifosi potranno raggiungere lo stadio tramite i bus garantiti dall’azienda trasporti messinese. Il tagliando permetterà anche di viaggiare in tram. I mezzi Atm partiranno dalla Zir e e faranno capolinea nei pressi della stazione di servizio posta lungo lo svincolo di S.Filippo, a pochi metri dall’ingresso della curva Sud.

“Abbiamo sottoscritto con piacere questo accordo – spiega Giovanni Foti – è un’occasione per abituare la cittadinanza ad utilizzare i mezzi pubblici. A bordo,  sarà possibile acquistare i tagliandi grazie alla presenza dei bigliettai”.

Ma le iniziative che la società ha in mente per i propri tifosi non finiscono qui. “I biglietti per assistere alla gara – spiega Manfredi – si potranno acquistare anche al botteghino del Palarescifina nello stesso giorno della partita. Il servizio sarà attivato già da domenica in occasione della gara con il Cosenza: dalle 10 alle 17.30 si potranno acquistare i tagliandi o sottoscrivere gli abbonamenti”.

Previste inoltre agevolazioni per chi raggiunge lo stadio dalla provincia. Ai tifosi sarà rimborsato, sottoforma di tagliandi di pari valore nominale, il pedaggio autostradale pagato ai caselli di Messina Nord – Villafranca e Tremestieri. Per ricevere il bonus sarà sufficiente raccogliere le ricevute di pedaggio ed esibirle alla segreteria dello stadio S.Filippo durante la settimana o al botteghino il giorno della gara.

Stessa agevolazione per chi viaggia in treno: la società applicherà uno sconto del 50% sul prezzo del biglietto con le stesse modalità previste per le ricevute del pedaggio autostradale.

(207)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *