Milazzo. Convegno della Cisl per eliminare gli sprechi pubblici e migliorare i servizi

cisl«C’è la necessità di chiedere un’amministrazione pubblica più moderna e trasparente, un settore pubblico che non sprechi, che spenda responsabilmente, che metta a disposizione dei cittadini servizi meno costosi e più efficienti». È quanto sostiene la Cisl che, insieme a Cisl Funzione Pubblica, ritiene la Spending Review «non sufficiente a fermare gli sprechi e i malfunzionamenti della Pubblica Amministrazione». I sindacati hanno organizzato, in merito alla questione, un convegno, sabato 29 al Castello di Milazzo, per analizzare le prospettive d’intervento sul territorio, grazie al contributo di esperti del settore e di amministratori. Il sindacato si fa promotore di nuove iniziative che tendono al miglioramento dei servizi per i cittadini e della qualità del lavoro per i dipendenti pubblici. Non basta lo sciopero, sostiene la Cisl, perché senza il confronto si rischia di subire piani e provvedimento calati dall’alto. Da ciò nasce l’esigenza di far conoscere ai lavoratori e ai cittadini cosa c’è oltre il decreto legge 95 del 2012, conosciuto come “Spending Review”. Il programma prevede il saluto del sindaco di Milazzo, Carmelo Pino, l’introduzione del segretario generale della Cisl Fp Messina, Calogero Emanuele Previsti e altri interventi. 

(60)

Categorie

Società

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *