Confrontarsi e fare emergere talenti per una nuova imprenditoria siciliana: Messina Futura pensa ai giovani messinesi

Pubblicato il alle

1' min di lettura

foto181012Alla Provincia Regionale si è svolta la conferenza di presentazione del I° Ciclo di Incontri su “Innovazione Tecnologica (ICT) e Fare Impresa”, organizzato dall’associazione Messina Futura.

Il sodalizio, che già da luglio scorso ha lanciato il progetto Up&Co Messina, fornendo ai giovani messinesi uno “spazio attrezzato” per confrontarsi e implementare le proprie conoscenze e i propri strumenti, intende realizzare, in prima battuta presso gli Istituti Medi Superiori in città e provincia, una serie di momenti di approfondimento che – come ha sottolineato Sergio Calderone nella sua introduzione – focalizzino l’attenzione sulle nuove opportunità offerte dalla rivoluzione digitale per un nuovo modello di imprenditorialità che punti realmente sui giovani.

Il prof. Piero David, docente di Politica Economica dell’Università degli Studi di Messina, ha precisato che i vari momenti saranno condotti di volta in volta da esperti, da operatori economici che hanno avviato da tempo le proprie attività sul territorio e dai titolari di giovani startup che stanno muovendo i primi passi.

A conclusione dell’incontro, l’avv. Dafne Musolino ha evidenziato la necessità di uno sforzo comune tra istituzioni pubbliche e private per far fronte all’attuale periodo di crisi economica e conseguente ricaduta sui livelli occupazionali, specie dei giovani.

 

(nella foto: Musolino, David, Calderone)

(51)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.