ospedale di lipari

Farmacia dell’ospedale di Lipari, l’ASP di Messina smentisce la chiusura

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La farmacia dell’Ospedale di Lipari non chiude: l’Asp di Messina smentisce la notizia circolata nelle scorse ore. Si è trattato, spiega l’Azienda Sanitaria Provinciale, solo di una chiusura di un giorno: «L’addetta al servizio era stata infatti solo spostata per un giorno all’ospedale di Taormina dove c’era un’ impellente necessità».

Sulla questione erano intervenuti nelle scorse ore il Codacons e il sindaco della Città Metropolitana di Messina, Federico Basile, ma a quanto pare si è trattato di un falso all’allarme. A smentire la notizia, circolata nelle scorse ore, della chiusura – nel mese di agosto, quando le Isole Eolie sono più frequentate – della farmacia dell’Ospedale di Lipari è l’Asp stessa.

Di seguito, la nota inviata dall’Azienda Sanitaria Provinciale, che chiarisce la vicenda: «L’Asp di Messina smentisce categoricamente la chiusura della Farmacia dell’ospedale di Lipari, notizia che ha alimentato ieri polemiche pretestuose nate da informazioni non esatte  e conferma invece che da oggi, dopo la chiusura di un solo giorno, il servizio è stato ripristinato in modo regolare. L’addetta al servizio era stata infatti solo spostata per un giorno all’ospedale di Taormina dove c’era un’ impellente necessità e avrebbe dovuto essere sostituita  da altro personale che però,  la mattina stessa ha presentato un certificato di malattia. Oggi l’addetta è stata spostata di nuovo  a Lipari e il servizio è  ripreso regolarmente.

(48)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.