Primo si’ dell’Ars a 100 borse di studio per laureati in medicina

specializzandi medicinaCento borse di studio in piu’ per i giovani siciliani laureati in medicina che vorranno specializzarsi presso una delle strutture siciliane. E’ questo il risultato di un emendamento alla legge finanziaria approvato stasera dalla Commissione Sanita’ dell’Ars, che ha previsto un incremento della dotazione finanziaria del relativo capitolo. La norma approvata ha inoltre vincolato, a differenza di quanto avveniva in passato, la destinazione delle somme a giovani laureati presso un ateneo della Regione “con l’obiettivo – rimarca Toti Lombardo, firmatario dell’emendamento – di garantire che a beneficiare di questi provvedimenti siano giovani siciliani che in questo modo potranno sviluppare ed approfondire le proprie competenze e conoscenze all’interno del sistema sanitario regionale”.

(114)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *