Messina trema. Scossa di terremoto di magnitudo 4.2

terremotoMessina questa mattina ha avuto un risveglio a dir poco movimentato. Alle ore 7:24, infatti, una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 ha fatto tremare la città. L’epicentro del sisma è stato registrato nella costa sud occidentale della Calabria, nel mare antistante Palmi, ad una profondità di 11 chilometri.

Il terremoto, però, si è avvertito anche a Messina dove, per fortuna, non si registrano danni a cose o persone.

Altre due scosse di terremoto sono state registrate dal Centro Nazionale terremoti nello Stretto di Messina alle ore 7:31 e alle ore 7:32. Si tratta, però, di due piccole scosse di magnitudo 1.2 e 1.7: probabilmente piccole scosse di assestamento. 

 

(933)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *