palazzo zanca

Emergenza freddo, Palazzo Zanca apre le porte ai clochard

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Con l’intensificarsi dell’emergenza freddo, per dare l’opportunità a tutte le persone senza tetto, che vogliono trovare un’alternativa alla “Casa di Vincenzo”, la casa comunale è aperta a quanti vogliono trovare un rifugio per la notte, sino a quando le temperature si ristabiliranno.
La polizia municipale in servizio a Palazzo Zanca accompagnerà tutti coloro che si presenteranno in uno spazio a loro dedicato.

Il Sindaco Accorinti e l’Assessore Santisi dichiarano, massimo impegno nei confronti di chi non ha dove trascorrere la notte ed ha bisogno di un sicuro ricovero e ringrazia, nel contempo, tutti i volontari che in queste ore si stanno adoperando in maniera sinergica per permettere questa accoglienza.

(332)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. ONORE AL NOSTRO SINDACO KE FINO A OGGI NN LO AVEVA FATTO NESSUNO

error: Contenuto protetto.